Durante l'incontro con gli azionisti dello scorso anno, la WWE aveva dichiarato tramite alcuni suoi dirigenti che era possibile una dismissione del reparto relativo ai WWE Studios, in quanto questi non si erano ancora dimostrati tanto profittevoli da giustificare l'impegno profuso da parte della compagnia. Durante la conference call di quest'oggi con gli azionisti però, Vince McMahon ha detto “Abbiamo un nuovo modello di business, il terzo adottato fino ad ora, e sta funzionando". Escludendo quindi una cessione del ramo cinematografico della compagnia.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.