Ecco i voti di EVOLVE 54, show svoltosi il 23 gennaio 2016:

Team Tremendous vs. The Premiere Athlete Brand

Carino come opener questa sfida tra tag team. Classica impostazione di tag team match tra heel e face, ma come inizio dello show ci sta tutto. Ennesima sconfitta del PAB, che sta quindi scendendo le gerarchie della EVOLVE.

Andrea Cesana: 7.1

Marco Giannelli: 7.2

Antonio The Rabid: 7.3

Lollo Conti: 7.5

Media voti: 7.3

 

Fred Yehi vs. Matt Riddle

Non mi aspettavo un capolavoro, ma qual cosina di più da questo match sicuramente si. Incontro molto breve che mi risulta anche difficile da giudicare. Qualche manovra ben fatta da Yehi e vittoria finale per Riddle, che si sta identificando ormai come uno dei wrestler più lanciati della promotion. Più un esibizione che un match quindi.

Andrea Cesana: 6.0

Marco Giannelli: 6.3

Antonio The Rabid: 6.0

Lollo Conti: 6.5

Media voti: 6.2

 

Tommaso Ciampa vs. Ethan Page

Primo acuto della serata questo inedito scontro tra Ciampa e Page. Match molto duro e combattuto dai due, che non si sono affatto risparmiati in questa battaglia. Non velocissimo come incontro, ma giusto così vista l’intensità dei colpi che si sono scambiati. Ciampa fisso in EVOLVE sarebbe tantissima roba.

Andrea Cesana: 7.5

Marco Giannelli: 7.7

Antonio The Rabid: 8.0

Lollo Conti: 8.3

Media voti: 7.9

 

Zack Sabre Jr. & Sami Callihan vs. Catch Point

Occasione sprecata. Sulla carta poteva essere uno dei migliori match di questa triade di show ed invece così non è stato. Non un brutto match eh, anzi, ma sicuramente niente di indimenticabile. Mi è sembrate come se i quattro avessero combattuto con il freno a mano un po’ tirato.

Andrea Cesana: 7.5

Marco Giannelli: 7.8

Antonio The Rabid: 8.3

Lollo Conti: 8.2

Media voti: 8.0

 

Peter Kaasa vs. Tracy Williams

Bel match, gli stili dei due wrestler coinvolti si sono amalgamati molto bene. Due ottimi prospetti di questa federazione che si sono affrontati in un match molto positivo. Kaasa è davvero inumano e spero riesca ad avere una grande carriera.

Andrea Cesana: 7.3

Marco Giannelli: 6.8

Antonio The Rabid: 7.3

Lollo Conti: 7.5

Media voti: 7.2

 

Johnny Gargano & Drew Galloway vs. Bravado Brothers

Seconda ottima performance per i Bravado Brothers, che sembrano davvero in grandissima forma, senza nulla togliere al duo Gargano/Galloway, che ha offerto anch’esso una grande prestazione. Match davvero bello e ben gestito, con i due team che hanno saputo non esagerare con gli spot raccontando una storia sul ring.

Andrea Cesana: 7.9

Marco Giannelli: 7.9

Antonio The Rabid: 7.8

Lollo Conti: 8.0

Media voti: 7.9

 

Heroes Eventually Die vs. Roppongi Vice

Di un altro pianeta questi quattro, che hanno sfruttato a pieno l’ottimo minutaggio a loro concesso. Prestazione atletica e tecnica assurda da parte dei due team, che sono riusciti a tirare fuori davvero un ottimo match, leggermente inferiore a HED vs. Zack Sabre Jr. & Sami Callihan del giorno prima. Incontro da vedere assolutamente quindi.

Andrea Cesana: 8.2

Marco Giannelli: 8.7

Antonio The Rabid: 8.6

Lollo Conti: 8.8

Media voti: 8.5

 

Show molto buono e sicuramente meglio di EVOLVE 53, chissà se l’asticella non si alzi ulteriormente con EVOLVE 55…

Show:

Andrea Cesana: 7.3

Marco Giannelli: 7.5

Antonio The Rabid: 7.4

Lollo Conti: 7.8

Media voti: 7.5

Andrea Cesana
Classe 1996 e staffer di ZonaWrestling dal 2012. News reporter, reporter, editorialista, blogger e tanto altro ancora...sul sito ho fatto un po' di tutto diciamo. Oltre a parlarne da dietro un computer, per questa disciplina svolgo anche un ruolo attivo, ovvero quello di arbitro in FCW. Al di fuori del pro-wrestling sono un grandissimo tifoso milanista.