Wade Barrett è stato recentemente intervistato da Sports Illustrated ed ha parlato del suo presente fuori dalla WWE, di come abbia perso passione per il wrestling a causa delle imposizioni della dirigenza e del booking team.

“Mi sono divertito molto a interpretare Bad News Barrett ma ancora meglio essere membro del Nexus. Mi piace parlare alla gente, vedere come reagisce. Potevo fare promo ogni notte. Poi mi fecero diventare ‘King Barrett‘ e lì è cambiato un po’ tutto. Non potevo controllare il mio personaggio, facevano tutto altri. Ho anche rifiutato alcune idee di booking e questo mi ha precluso molte strade. La mancata influenza sul personaggio mi ha fatto perdere passione per il wrestling che, fin lì, era stata quasi ossessiva. La passione è andata persa, ho interpretato nel 2015 e 2016 dei personaggi che non producevano ispirazione. Ho cercato di cambiare traiettoria alla mia carriera ma sono stati tentativi vani”.

FONTEWrestlinginc & Zona Wrestling
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".