Ragazzi, benvenuti alla live review di Wrestle Kingdom 10, l’evento più importante dell’anno in NJPW!

Four-way tag team match for the IWGP Junior Heavyweight Tag Team Championship – reDRagon (Bobby Fish and Kyle O’Reilly) (c) vs. Matt Sydal and Ricochet vs. Roppongi Vice (Baretta and Rocky Romero) vs. The Young Bucks (Matt Jackson and Nick Jackson)

Match piacevole, fasi molto dinamiche in cui i team prendono il controllo a turni. Ottimo scambio di signature. Da segnalare una razor’s Edge di Hall su Ricochet verso l’esterno del ring. Un suplex a 4 uomini non l’avevo mai visto, a subirlo Sydal, Ricochet e Young Bucks. A vincere sono gli Young Bucks con la loro finisher su Romero!

Winners and New IWGP Junior Heavyweight Tag Team Champions: Young Bucks (7,5 / 10)

 

Six-man tag team match for the NEVER Openweight 6-Man Tag Team Championship – Bullet Club (Bad Luck Fale, Tama Tonga and Yujiro Takahashi) vs. Jay Briscoe, Mark Briscoe and Toru Yano

Complimenti al Bullet Club che entra con una gran bella figliola! Delusione, niente “Reach for The Sky booooys!”, il Match comincia subito molto duro. Mark tenta di attirare la folla che però sembra un po’ piatta. Dopo una fase comedy del solito Yano, è il turno dei Briscoe col Match che diventa un po’ più serio e decente. I Briscoe schierano dopo una Doomsday Device!

Winner and First NEVER Six Men Tag Team Champions: Jay Briscoe, Mark Briscoe and Toru Yano (6 / 10)

 

Singles match for the ROH World Championship – Jay Lethal vs Michael Elgin

Anche Lethal ed Elgin musiche diverse. Certo che un piccolo sforzo… Pubblico sempre assente. Lethal rischia di schiantarsi contro il tavolo dei commentatori dopo una suicide dive che finisce decisamente lunga! Match un tantino statico con Elgin che fa sfoggio della sua forza bruta. Lethal va a segno con la Lethal combination e la Hail To The King. Elgin va a segno con la Elgin boma ma si becca il Book of Truth in testa, dopo la distrazione di Martini, e la Lethal Injection che vale il conto di tre!

Winner and still ROH World Champion: Jay Lethal (7 / 10)

 

Singles match for the IWGP Junior Heavyweight Championship – Kenny Omega (c) vs. Kushida

Taguchi travestito da Doc Brown precede l’entrata di KUSHIDA. Arrivano i Bucks che attaccano KUSHIDA e Taguchi prima della campanella. Il Match comincia! Omega le prova tutte, deodorante e poi bidonata sul povero KUSHIDA. Dopo un’ora e mezza di torpore il pubblico sembra essersi risvegliato. KUSHIDA va a segno con una senton dal paletto su Omega fuori dal ring. Stupendo. Ginocchiata di Omega devastante seguita da una sitout powerbomb assurda! Conto di 2! Rollup improvviso di KUSHIDA che gli vale il conto di 3!

Winner and New IWGP Junior Heavyweight Championship: Kushida (7,3 / 10)

 

Tag team match for the IWGP Tag Team Championship – Bullet Club (Doc Gallows and Karl Anderson) (c) vs. G.B.H. (Togi Makabe and Tomoaki Honma)

Bullet Club di bianco vestiti, accompagnati da un’altra bella biondina! W il Giappone! Solite scorrettezze con Gallows che si avvolge la catena intorno al braccio prima di mandare a segno una clothesline su Makabe. Makabe manda fuori Gallows e sul ring rimangono Honma ed Anderson. Il giapponese va col bodyslam e sale sul paletto ma viene intercettato da Gallows. Penso un botch con Anderson che tentava una stungun dalla terza corda, va con la Liger Bomb ma solo 2! Honma va col flying headbutt e Makabe con il flying knee! 1,2 e 3!

Winners and new IWGP Tag Team Champions: G.B.H. (7 / 10)

 

Hirooki Goto vs. Tetsuya Naito

Decisamente bella l’entrata degli EVIL. Goto comincia subendo una sediate terrificante! Naito prepara il tavolo dei commentatori e con una neckbreaker ci schianta Goto! Ogni volta che vedo un Match di Naito mi chiedo come la NJPW non ci abbia mai puntato sul serio. Frankesteiner dalla terza corda ma solo 2 per Naito! Goto connette con la Ushigoroshi. Ref out! Green Mist sbagliato su Watanabe. Low blow su Goto e sunsetflip ma solo 2 per Naito. Shouten Kai di Goto e conto di 3!

Winner: Hirooki Goto (7,5 / 10)

 

Singles match for the NEVER Openweight Championship –  Tomohiro Ishii (c) vs. Katsuyori Shibata

Parte la gara a chi picchia più forte. A turno calcio e sulla schiena, nessuno sembra voglia cedere, almeno fino a quando ShibataParte non decide che è ora di assestare uno di quei calci stiff che abbatterebbero chiunque. Riparte la gara, stavolta chop, vince Shibata di nuovo. Colpi non duri, di più. Shibata non cade nonostante 3 clothesline e va a segno con un Germania suplex che viene subito restituito. Che Match! Missile dropkick e clothesline ma Shibata esce al conto di 1! Death Valley di Shibata ma solo 2! Testate terrificanti tra i due  e Shibata connette col dropkick. Ishii ancora con la clothesline  è ancora 2! Pubblico in delirio! Shibata PK! Che vale il 3!

Winner and new NEVER Openweight Champion: Katsuyori Shibata (8,5 / 10)

 

Singles match for the IWGP Intercontinental Championship – Shinsuke Nakamura vs Aj Styles

Entrata mascherata per Styles. Entrata sobria per Nakamura, stranamente. Nakamura lavora sulla schiena di Styles che sappiamo essere piuttosto malandata. Solite ginocchiate del giapponese che si becca uno spingboard forearm. Nakamura rovescia la calf killer in una armbar ma Aj si libera. Boma ye dal paletto ma niente schienamento! Pelé kick ma un’altra Boma Ye di Nakamura che gli vale solo un 2! Aj con la 450 ma solo 2! Styles Clash e di nuovo 2! Bloody Sunday! Styles tenta la finisher dal paletto ma Nakamura si libera e va a segno con una Michinoku Driver dal paletto! Ancora conto di 2! Boma ye violentissima sulla nuca di Styles! Nakamura ci riprova e va a segno con un’altra Boma Ye! 1, 2 e 3!

Winner and Still IWGP Intercontinental Champion: Shinsuke Nakamura (9 / 10)

Nakamura offre il pugno in segno di rispetto ed Aj accetta! Pubblico davvero in visibilio!

 

Singles match for the IWGP Heavyweight Championship – Hiroshi Tanahashi vs Kazuchika Okada

Solita cascata di banconote per Okada. Ceffoni di Tana che subisce l’ira del campione. Tanahashi lavora sulle gambe di Okada. Standing Frog Splash sulla gamba destra di Okada che reagisce ma si becca il crossbody di Tanahashi. Il rainmaker tenta la tombstone ma non va a segno. Hiroshima viene lanciato fuori dalle barricate e poi prende in pieno un crossbody di Okada oltre la transenna! Springboard senton di Okada. Tanahashi va con la senton dal paletto ma Okada si toglie. DDT di Okada e uppercut ma solo 2! Tanahashi decide di focalizzarsi di nuovo sulle gambe dell’avversario e va col Dragon screw. Crossbody verso l’esterno del ring da parte di Tanahashi. Okada rientra nel ring al conto di 19! Tanahashi tenta e va a segno con la frog splash dalla terza corda dritto sulla gamba di Okada, poi tenta la Cloverleaf ma Okada tocca le corde. Okada va con la backbreaker ed entrambi sono al tappeto. Scambio di gomitate e Okada va a segno col dropkick. Ancora 3 dropkick ma sempre conto di 2! Springboard dropkick è ancora 2! Flying Elbow e Okada chiama la rainmaker! Tanahashi ne esce e poi esce dalla Tombstone e applica un sunsetflip ma solo due! Ancora Dragon screw dello sfidante. Tanahashi applica la Cloverleaf! Okada arriva alle corde! Tanahashi a segno con la Sting blade ma la Frog Splash viene schivata da Okada. Entrambi sono allo stremo! Okada colpisce con la tombstone! RAINMAKER! SOLO 2! Frog Splash di Okada ma ancora 2! Tanahashi va con la Rainmaker! Scambio di finisher! Spinge blade di Tana, Dragon suplex ma solo 2! Frog Splash di Tanahashi prima sulla schiena di Okada, poi lo gira ed un’altra! Di nuovo conto di 2! Assurdo! Okada prende in pieno Tanahashi in volo con un dropkick! German suplex e rainmaker, ancora! Terza rainmaker! 1, 2 e 3!

Winner and Still IWGP Heavyweight Champion: Kazuchika Okada (9,5 / 10)

 

PANORAMICA RECENSIONE
Voto all'evento
7.75
Antonio
Fan delle indy e appassionato WWE fin da Wrestlemania XX. Estimatore dei wrestler tecnici ed innamorato di Aj Styles e Shinsuke Nakamura. Editorialista e recensore per Zonawrestling.net, traduttore freelance e nerd a tempo indeterminato.