La WWE ha ottenuto ben due successi nell'ambito dei CableFax Digital Awards nelle categorie Migliore App per Smartphone e Migliore Campagna Sociale grazie, rispettivamente, alla WWE App e alla campagna contro il cancro "Rise Above Cancer" in supporto alla fondazione Susan G.Komen.

 

In particolare, la WWE App, lanciata nell'agosto 2012, ha oltrepassato gli 11 milioni di download ed è giunta davanti ad applicazioni di marchi blasonati quali ESPN – SportsCenter, E!, MSG Varsity, Turner Sports – 2013 NCAA March Madness Live e Turner Sports – PGA Championship.

Invece, per quanto riguarda la campagna "Rise Above Cancer", è stata premiata l'idea di supportale la Susan G.Komen durante il mese nazionale per la prevenzione del cancro al seno.

 

Fonte: Wrestlinginc.com & Zona Wrestling

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.