La WWE è stata citata in giudizio da dozzine di wrestler ritirati che stanno sostenendo che la WWE è stata responsabile per i danni neurologici che hanno subito nei loro anni di wrestling. Eccovi la lista dei 51 wrestler coinvolti nella causa:

In risposta a questa causa, la WWE ha pubblicato il seguente comunicato:

“Questo è un altro tentativo ridicolo dello stesso avvocato che già in precedenza ha citato in giudizio la compagnia ed entrambe sono state respinte. Un giudice federale ha già trovato che questo avvocato ha presentato delle accuse palesemente false riguardo la WWE e sono sempre le stesse cose”.

FONTERingsidenews & Zonawrestling
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.