Dolph Ziggler nel corso del 2018 si è affermato come una delle più importanti superstar di Raw per la sua lunga e appassionante faida con Seth Rollins, per l’alleanza con Drew McIntyre contro lo Shield e proprio ora per la fine della sua alleanza con lo scozzese.

Negli ultimi giorni sono emersi interessanti aggiornamenti riguardanti il contratto di Dolph Ziggler infatti, secondo quanto riferito da Mike Johnson su ‘PWInsider, lui non avrebbe un accordo della durata di uno o più anni come quasi tutti i suoi colleghi, ma avrebbe stipulato una sorta di “contratto a gettone”, attraverso cui la WWE lo pagherebbe in base alle sue presenze negli show. Proprio per questo, ha aggiunto Johnson, non c’è una scadenza del suo contratto e, in questi giorni in cui sono usciti aggiornamenti sui contratti della maggior parte delle superstar, non è emerso niente sul contratto di Ziggler.

Dolph Ziggler, proprio ieri, ha pubblicato su Twitter le date che lo vedranno impegnato nel suo tour da cabarettista, professione che svolge in parallelo alla sua attività sul ring e nella quale sembra diventare sempre più popolare. Insieme all’elenco delle otto date del suo show di cabaret, che si svolgeranno tra fine Gennaio e fine Marzo, Dolph ha voluto sottolineare che egli comunque prenderà parte alla Road To Wrestlemania.

FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
ENQU4R
Studente universitario con la passione per la WWE, il Calcio e il Cinema. Tra gli ultimi ad essere entrato nella redazione di Zona Wrestling, adoro Seth Rollins, AJ Styles, Kevin Owens e Becky Lynch. Ho seguito solo la federazione dei McMahon fino a poco tempo fa ma da qualche settimana sono stato "promosso" a reporter di Impact Wrestling. Quando non sono in giro a bere Gin Tonic passo le giornate tra manuali di diritto, serie tv e partite. Sogno di poter scrivere il booking di una puntata di Raw per dimostrare, come sanno tutti, che non ci vuole molto a fare meglio degli attuali autori ma, per il momento, mi limito a lamentarmi dello show. Fino alla fine!