Insieme al comunicato ufficiale rilasciato per annunciare il nuovo accordo tra WWE e FOX, per la trasmissione di SmackDown Live da Ottobre 2019, è stato annunciato ufficialmente anche il nuovo accordo con USA Network per lo show rosso, WWE Monday Night Raw. Continuerà ad essere trasmesso, come di consueto, il lunedì sera, rimanendo sempre della durata di 3 ore. Ecco i dettagli:

“Un blocco di tre ore di programmazione in diretta continuerà ad essere trasmesso ogni settimana sulla rete di intrattenimento via cavo numero 1”

NEW YORK & STAMFORD, Conn.–(BUSINESS WIRE)– USA Network e WWE (NYSE: WWE) hanno annunciato oggi un’estensione di cinque anni per la trasmissione del programma di punta della WWE Monday Night Raw. Il nuovo accordo per il blocco di tre ore settimanale in diretta, che inizierà nell’ottobre 2019, farà continuare il rapporto di quasi tre decenni tra WWE e USA. Monday Night Raw, lo spettacolo numero 1 su USA Network, offre azione, dramma, trame avvincenti e atletismo senza eguali, 52 settimane all’anno.

“Monday Night Raw e USA Network hanno dominato le sere di lunedì durante un percorso davvero storico”, dice Chris McCumber, Presidente di Entertainment Networks per NBCUniversal Cable Entertainment. “La nostra partnership con la WWE è una delle più forti e di maggior successo nel settore, e insieme porteremo Raw a livelli ancora più alti”.

“Siamo ansiosi di continuare la nostra partnership di lunga data con NBCUniversal e USA Network”, ha dichiarato Vince McMahon, Presidente e CEO della WWE. “Monday Night Raw è stato sinonimo di USA Network e siamo entusiasti di ciò che il futuro riserverà al programma di punta della WWE”.

FONTE411MANIA & Zona Wrestling
Francesco Red Monster Scudiero
Francesco Scudiero, su ZW conosciuto da parecchi come "Red Monster", o meglio come "quello delle arene" durante i Radio Show Live. Produttore discografico da qualche anno e precedentemente DJ di piccola taglia. Appassionato di wrestling dal 2004 circa, cresciuto a pane e Ciccio Valenti, nell'ignoranza di Nunzio e Vito, nei sogni con Batista e Rey Mysterio, nel "grande pugno" di SmackDown, per me oggi è un onore dare un contributo in questo grande e fantastico mondo dell'intrattenimento. Viva La Raza!