Questo venerdì, si terrà la prima puntata di Friday Night Smackdown dopo Payback.

Payback ha visto un cambiamento radicale nello show blu, oltre al quasi totale smantellamento delle Gold And Role Models, infatti, abbiamo inaugurato un nuovo campione Universale, Roman Reigns che, avendo battuto a danze concluse “The Fiend” Bray Wyatt e Braun Strowman, ha riconquistato la cintura mai persa.

Dato la rinnovata gimmick del Big Dog, è lecito aspettarsi da questi un regno da assenteista, da campione codardo, da campione che non dà opportunità a nessun altro.

Un Fatal 4 Way Match

La WWE, però, ha frenato in partenza quest’ipotesi, annunciando per la prossima puntata di Friday Night Smackdown un N.1 CONTENDER Fatal 4 Way tra Big E, Matt Riddle, King Corbin e Sheamus che, nelle ultime settimane, si sono fatti notare dai riflettori e dal WWE Universe, affermandosi come quattro dignitosissimi main carders che, però, possono dare di più e ne avranno modo a Clash Of Champions, quando, in caso di vittoria questo venerdì, potranno tentare l’assalto allo Universal Championship.

VIA411Mania
FONTEWWE
Giammarco Ibba
Giammarco Ibba, nato in Sardegna, seguo il wrestling da quasi 6 anni, quando mi appassionai alla faida tra John Cena e Bray Wyatt, un cui angle è stato il primo che io abbia mai visto in vita mia. Fin da bambino, ho sempre preferito stare 3 ore per guardare RAW piuttosto che stare 90 minuti a guardare una partita di calcio e, non avendo molte passioni oltre il Wrestling, quest'ultimo mi occupa gran parte del tempo libero, proprio come i suoni della tastiera che, da vari mesi a questa parte, sono la colonna sonora della mia vita insieme ai Linkin Park. Amante del wrestling britannico, il mio wrestler preferito è il “Bruiserweight” Pete Dunne, il quale è seguito da lottatori del calibro di Aj Styles, senza trascurare il ritirato Nigel McGuinness, “Hangman” Adam Page ed altri. Scrivo per Zona Wrestling dal settembre 2020, occupandomi di news, della sezione report ed, in particolare, di Friday Night Smackdown ed NJPW Strong.