Potrebbe essere già terminato il sogno WWE per Austin Theory? Potrebbe sì. Il condizionale è d’obbligo, come ha spiegato Tom Colohue di Sportskeeda. Il wrestler, passato attraverso due stable in poco tempo in quel di Raw, è stato sospeso e al momento vive una situazione d’incertezza. Secondo una fonte interna alla compagnia, potrebbe ricevere la comunicazione di licenziamento al termine del periodo di stop.

Cosa ha fatto Austin Theory?

Non è stato rivelato il motivo di così tanta negatività attorno al ragazzo. Due mesi fa era stato coinvolto nella sequenza di nomi richiamati dal movimento #SpeakingOut, ma dopo di che più nulla, anzi le sue quotazioni sono scese progressivamente fino alla sospensione. “Tutto dipenderà dalla WWE” ha spiegato Colohue, “potremmo rivederlo tra diversi giorni come se non fosse accaduto nulla e la sospensione rimanga un mistero, oppure potrebbero presentargli il foglio di licenziamento“.

FONTESportskeeda
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.