Il 2019 di Braun Strowman in WWE non è iniziato con il piede giusto. Come precedentemente riportato, infatti, egli non ha ancora ricevuto il via libero dei medici per tornare a lottare e, in più, nel corso dell’ ultima puntata di RAW, Strowman ha dimenticato buona parte delle parole che avrebbe dovuto dire nei confronti di Brock Lesnar.

Né è venuto fuori un promo improvvisato che è stato fortemente criticato dai fan sui social. Lo spiacevole inconveniente è stato confermato da Bryan Alvarez del Wrestling Observer, che ha dichiarato:

 

“Sì, Strowman ha dimenticato ogni singola parola del promo che gli avevano scritto. La gente lo adora, è un big man, ma la realtà dei fatti è che a mio avviso non può essere il volto della Compagnia. Non eccelle sul ring a meno che non ci siano di mezzo delle stipulazioni speciali e, in più, non ha le abilità al microfono di qualcuno che merita di stare nei main event della WWE”.

Il giornalista ha poi aggiunto: “Ha dimenticato tutto, è stato un segmento molto strano e a tratti imbarazzante”.

 

Non sappiamo ancora come hanno reagito i dirigenti della WWE nel backstage e se ciò porterà a delle conseguenze negative per Braun, per cui non ci resta che aspettare e vedere cosa riserverà il futuro per l’ex membro della Wyatt Family.

FONTEringsidenews.com & zonawrestling.net
ENQU4R
Studente universitario con la passione per la WWE, il Calcio e il Cinema. Tra gli ultimi ad essere entrato nella redazione di Zona Wrestling, adora Seth Rollins, AJ Styles, Kevin Owens, Becky Lynch e Alexa Bliss. Si immagina booker per poter creare rivalità da far vincere ai suoi lottatori preferiti. Fino alla fine!