Questa domenica si terrà il ppv Money In The Bank, evento a pagamento di luglio della WWE. La capacità di questo show è di saper dare sempre parecchie sorprese e vincitori particolarmente attesi. Ma secondo quanto appreso da Ringsidenews, la compagnia non ha ancora deciso chi sarà a cogliere il successo nei due ladder match previsti. C’è un lungo dibattito all’interno dei creative team, soprattutto perché chi uscrà con la valigetta in mano dovrà poi affrontare un periodo di rincorsa ad un titolo. Al momento ci sono molte opzioni sul tavolo.

Sonya Deville non è più una opzione

Con l’aggiunta di Tamina al Ladder match di Money In The Bank sfuma definitivamente la possibilità che Sonya Deville possa tornare sul ring a breve. Questa opzione è stata discussa per parecchio tempo, tanto che la dirigenza non solo aveva previsto la vittoria della ragazza ma l’aveva anche convinta ad accelerare i turni di allenamento per trovarsi pronta a ben figurare nell’incontro. Al momento dunque è tutto rinviato a momenti migliori.