Il discorso su chi sia il più grande wrestler della storia è sempre un qualcosa di estremamente soggettivo. Nel corso dell’ultima puntata del suo podcast anche Stone Cold Steve Austin ha voluto esprimere il suo pensiero a riguardo dicendo quanto segue:

“Se sai qualcosa su di me e sul pro wrestling, saprai che il miglior wrestler che sia mai esistito è Ric Flair. Guardando la sua etica di lavoro, i suoi promo, la sua abilità nel ring, i match per il titolo mondiale che ha fatto in tutto il mondo, sai che Ric Flair è il numero uno.”
Stone Cold ha anche detto di aver avuto da sempre lo stesso Ric Flair come modello di riferimento a cui ispirarsi nel wrestling:
“Ric mi ha profondamente influenzato in tutta la mia carriera, in particolar modo all’inizio. Considero Ric uno degli uomini più resistenti che abbia mai incontrato nella mia vita, basta pensare a tutti i backdrop che ha preso, a tutte le mosse che ha subito, a tutte le volte che è stato lanciato contro un paletto del ring, a tutte le volte che è caduto fuori dal ring e a tutto il resto che ha subito. Ha avuto una carriera leggendaria ed è stato nel ring per quasi 40 anni. Sono stato fortunato a poter conoscere gente come Tom Prichard, Gary Young, Bill Dundee, Bronko Lubich, Skandor Akbar e Bret Hart che mi ha dato tanti insegnamenti, ma quando sei seduto e guardi Ric Flar da vicino, non puoi che pensare al fatto che sia il GOAT“.

 

FONTEcomicbook
ENQU4R
Studente universitario con la passione per la WWE, il Calcio e il Cinema. Tra gli ultimi ad essere entrato nella redazione di Zona Wrestling, adora Seth Rollins, AJ Styles, Kevin Owens, Becky Lynch e Alexa Bliss. Si immagina booker per poter creare rivalità da far vincere ai suoi lottatori preferiti. Fino alla fine!