Christian è stato uno dei pilastri della categoria di coppia della WWE e, insieme ad Edge, ha regalato momenti memorabili e si è reso protagonista di incontri spettacolari contro i Dudley Boys e gli Hardy Boys.

 

Il wrestler canadese, pur avendo doti atletiche e carisma fuori dal comune, non è mai stato considerato dalla WWE come un lottatore in grado di poter avere una brillante carriera anche in singolo così, nel 2005, decise di abbandonare la federazione e firmò con la TNA. Dopo tanti anni, Christian ha finalmente rivelato il motivo dietro la sua scelta, ecco le sue parole:

“Mi trovavo ad un punto fermo della mia carriera e, nonostante stessi ottenendo grandi ovazioni da parte del pubblico e fossi protagonista di ottimi incontri, sentivo di non poter fare nulla per cambiare il punto di vista della dirigenza nei miei confronti. Il mio contratto era in scadenza e decisi di scommettere su me stesso per dimostrare a tutti di essere un main eventer. In TNA mi hanno permesso di esprimermi al meglio ed ho fatto grandi match con talenti incredibili”.

Christian ha poi aggiunto: “Dixie Carter è stata davvero gentile con me, mi ha aiutato tantissimo e dirò sempre cose positive di lei. Sono riuscito a maturare come wrestler e ad avere quella sicurezza che negli anni passati non ero mai riuscito ad avere”.

 

Christian poi, nel 2009, ritornò in WWE e divenne, da subito, uno degli uomini di punta di Smackdown vincendo anche, per ben due volte, il World Heavyweight Championship. Purtroppo però, la sua carriera da lottatore è ormai, probabilmente, giunta al termine a causa di una commozione cerebrale subita nel corso di un match a Raw nel 2014, anche se il canadese non si è mai ufficialmente ritirato.

 

FONTEbodyslam.net & zonawrestling.net
ENQU4R
Studente universitario con la passione per la WWE, il Calcio e il Cinema. Tra gli ultimi ad essere entrato nella redazione di Zona Wrestling, adora Seth Rollins, AJ Styles, Kevin Owens, Becky Lynch e Alexa Bliss. Si immagina booker per poter creare rivalità da far vincere ai suoi lottatori preferiti. Fino alla fine!