Alcuni dei principali outlet di news sul mondo del wrestling riportano che la WWE non è al momento sicura al 100% di come evolverà la vicenda di Roman Reigns ed lo spacciatore di steroidi delle star, Richard Rodriguez.

Il film maker Jon Bravo, che sta tirando fuori le interviste che tanto preoccupano la WWE, parla addirittura di ordini complessivi per 140.000 dollari da parte di una non ben precisata leggenda della WWE.

Per le conseguenze che queste accuse potrebbero comportare per Roman Reigns e per eventuali altri wrestler coinvolti, la WWE starebbe cercando di conservare più a lungo possibile un piano alternativo per la zona main event. Per questo viene al momento tenuto libero Braun Strowman.

Se non ci sarà bisogno del suo inserimento nel main event, Strowman potrebbe essere inserito in una faida secondaria come quella per il titolo intercontinentale, che con tutta probabilità sarà difeso da The Miz contro Seth Rollins e Finn Balor, ma che potrebbe vedere anche l’inserimento di Samoa Joe ed Elias.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.