Come già riportato qualche giorno fa, Rich Swann è giunto alla rescissione consensuale del contratto che lo legava alla WWE ed è quindi libero di prendere nuovi booking. Come ha fatto notare il Wrestling Observer, firmando la consensualità a lasciare la compagnia, Swann avrebbe evitato la famosa regola dei 90 giorni di non competitività e sarebbe già in procinto di debuttare per la House Of Hardcore di Tommy Dreamer, mentre il 17 Marzo sarà in Messico con la CRASH e sarebbe vicino ad avere altri ingaggi per il weekend di WrestleMania.

 

Pur avendo un discreto numero di richieste però, alcune promotion starebbero aspettando di vedere se un suo ingaggio da parte di un’altra promotion possa creare heat a seguito dei suoi guai giudiziari legati ad un episodio di violenza verso la moglie.

Le promotion infatti sarebbero molto caute in questo periodo nell’ingaggiare wrestler che hanno avuto a che fare con episodi di molestia o violenza verso il genere femminile. Infatti, durante lo scorso weekend, la AAW ha utilizzato Michael Elgin, reo di aver nascosto le molestie perpetrate da un suo allievo verso una giovane wrestler,  suscitando parecchio scalpore da parte degli spettatori e portando il proprietario della compagnia a scusarsi pubblicamente.

VIAwon/ZW
FONTEwon/ZW
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di ROH e di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta.Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.