Pochi giorni fa abbiamo assistito al licenziamento di Ariane Andrew, meglio nota come Cameron. La ragazza, tra le protagoniste di Total Divas, ha lasciato la WWE insieme a Damien Swandow, Wade Barrett, Hornswoggle e Santino Marella.

Secondo quanto riportato da WrestlingInc.com, Cameron non sarebbe stata inserita fin da subito nella lista dei licenziati. Il suo nome è stato aggiunto solo dopo il tweet della settimana scorsa in cui diceva “amen fratello” allo sfogo di Ryback sul suo blog.

La WWE non ha gradito molto ne l’articolo del big hungry, ne tanto meno il commento della Andrew, che ha poi cercato di rimediare cancellando il tweet e pubblicando un lungo post di chiarimento, di cui vi abbiamo raccontato in questa news.

Non sarebbe bastato il ravvedimento tardivo dell’ex Funkadactyl, tanto che alla fine è arrivato il licenziamento.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.