Secondo quanto riporta Dave Meltzer, la WWE è fortemente interessata alle prestazioni di Killer Kross, atleta che ha debuttato qualche mese fa ad Impact Wrestling e che ad oggi agisce da bodyguard del campione Austin Aries.

 

Questo interesse è nato dal fisico e dall’altezza di Kross, che sarebbe a quanto pare perfetto come big man per la compagnia nonostante abbia 33 anni e dunque non sia più un giovane da lanciare.

Kross è dal 2015 uno dei nomi caldi delle indy californiane, ha lavorato a Lucha Underground e lo scorso anno ha iniziato a far parte della AAA. Aveva già fatto qualche comparsata ad Impact, prima di tornarvi quest’anno con un ruolo di secondo piano. Al momento fa parte della stable di Aries assieme a Moose.

 

VIAWrestlingObserver & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".