Come annunciato durante l’ultimo episodio di Raw, Bill Goldberg sarà il bonus previsto per chi ordinerà in anticipo WWE 2K17, il nuovo appuntamento con la celeberrima saga di videogames targata 2K e Yuke’s. Ora, l’ex WCW World Heavyweight Champion è stato intervistato per conto di IGN, noto sito specializzato in videogiochi, e ha rilasciato diverse dichiarazioni interessanti. Innanzitutto, egli ha ribadito che essere in WWE 2K17 sia un grande onore, considerando i grandi campioni apparsi nella serie di cui egli ha la possibilità di seguire le orme. Goldberg ha, poi, confessato che vorrebbe riaffrontare Sting, le cui strade si sono più volte incrociate nella defunta federazione di Atlanta. Inoltre, il wrestler di Tulsa ha rivelato che, se volesse battere sé stesso nel videogioco, utilizzerebbe Brock Lesnar, in quanto è l’unico che potrebbe sconfiggerlo; egli, però, ha altresì ammesso che anche Undertaker potrebbe costituire una seria minaccia, pur essendo avanti negli anni, come lo stesso Goldberg. Questi, infine, ha chiuso l’intervista prospettando una serie di avversari in ipotetici dream match che si potrebbero realizzare con WWE 2K17, ad esempio il sopraccitato Sting e, soprattutto, Diamond Dallas Page, replicando il celebre incontro di Halloween Havoc 1998, definito da Goldberg il migliore match che abbia mai disputato nella propria carriera.

FONTELordsOfPain.net, IGN.com & ZonaWrestling.com
ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.