Ci sono delle voci rincorrenti su quello che potrà essere il futuro di Karl Anderson e Luke Gallows in NJPW. Di recente vi avevamo reso nota la volontà di AJ Styles di rinnovare il contratto in scadenza a gennaio, mentre i due sopracitati e Shinsuke Nakamura sembrerebbero in forse.

Negli ultimi tempi, in particolare Anderson, starebbe dialogando con la NJPW per un potenziale ritorno. Ha accettato la WWE con l’auspicio di poter fare qualcosa di buono, ma ogni possibile buona storyline è stata poi abortita. Questo atteggiamento non è piaciuto neanche a Gallows e i due hanno così ragionato su un possibile ritorno in Giappone sotto il marchio del Bullet Club. In particolare il dialogo è andato verso gli amici Tama Tonga e Bad Luck Fale, che in questo momento sono impegnati con la stable “Firing Squad”.

Un po’ a sorpresa, pare che anche Finn Balor abbia iniziato lo stesso dialogo. Anch’egli non è molto felice del trattamento riservato dalla WWE e sembra stuzzicato dall’idea di tornare a riformare il Bullet Club originario in NJPW. La compagnia giapponese così sembra molto interessata a creare, nel 2019, una storyline tra l’Elite e la Firing Squad, con la seconda che accoglierebbe i nuovi/vecchi membri del BC.

Chiaramente mancano ancora tanti mesi alla scadenza dei contratti dei tre e dunque fino ad allora non ci saranno movimenti di mercato. Intanto Karl Anderson getta benzina sul fuoco con una foto eloquente:

🇯🇵

Un post condiviso da Karl Anderson (@karlandersonwwe) in data:

VIAWrestlingObserver & ZonaWrestling.net
FONTESportsKeeda & Zona Wrestling
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".