Reby Sky, moglie di Matt Hardy, ha annunciato che suo marito si prenderà un bel po’ di tempo fuori dalle scene per ripensare alla sua carriera nel wrestling. L’ex campione di coppia ha il contratto in scadenza a marzo 2019 ed è in dubbio se proseguire l’accordo o tentare altre strade.

Un’altra strada potrebbe però già esserci. La stessa Reby ha infatti affermato come Matt potrebbe pensare ad un ruolo dietro le quinte, se non on screen ma da manager. In queste ore stanno girando su Instagram diverse foto che presenterebbero il più grande degli Hardy come prossimo general manager di Smackdown. Ovviamente le foto in questione sono false, ma non si discostano dall’idea del wrestler.

E la WWE? Al momento non sembra molto interessata. Anzi, da ciò che filtra dal backstage, potrebbe anche decidere di lasciarlo andare alla scadenza naturale dell’accordo. Non c’è molto interesse sulle sue prestazioni, ritengono che lo stint da “Woken” sia andato male e che il suo profilo non sia abbastanza importante da meritare un ruolo da manager.

Nel frattempo Matt Hardy è entrato in riabilitazione per curare i dolori persistenti alla schiena. Dunque sarà difficile vederlo sul ring nel corso delle prossime settimane.

VIAWrestlingObserver & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".