Per giorni sono girate voci su quale potesse essere il futuro di Neville, se il wrestler fosse davvero sgravato dagli obblighi che la federazione gli imponeva…
Sembra che finalmente ci sia una svolta. Una svolta che dovrebbe essere seguita da una dichiarazione del diretto interessato o della WWE, ma intanto Neville è stato ufficialmente inserito nella sezione Alumni del sito della compagnia, che, come sappiamo, è riservata alle Superstar che hanno lavorato con la WWE, ma che non ne fanno più parte. Come Kevin Owens, anche se – si spera – le due situazioni sono ben diverse.
Insomma, a quanto pare The King of the Cruiserweights è finalmente libero.

Ha ventiquattro anni e rimpiange di non averli impiegati bene come Randy Orton. Si consola scrivendo e nutrendo porcellini d'India. Legge i libri di Chris Jericho e ci trova anche lezioni di vita.