Ci sono state diverse speculazioni online secondo cui i creativi della WWE hanno utilizzato un’idea di Taz per il segmento del WWE Champion Daniel Bryan avvenuto nell’ultimo episodio di Smackdown.

Taz parlò della fine dello Yes Movement durante l’edizione del 21 Novembre del suo podcast, The Taz Show, proprio il giorno dopo un promo di Daniel Bryan che, il 20 novembre a SmackDown, dichiarò che il suo Yes Movement era ormai morto.

Nel suo podcast, Taz spiegava come, secondo lui, in quel promo Bryan avrebbe dovuto dimostrare la definitiva fine dello Yes Movement, rimuovendo dalla sua cintura le placche con la scritta “YES”. Durante l’ultimo episodio di SmackDown, Daniel Bryan ha fatto esattamente questo, rimuovendo le placche laterali decorative della sua cintura e gettandole sul ring durante un segmento con The Miz. Taz durante il suo podcast tenuto il 21 Novembre disse:

“Ma come, mi dici che lo Yes Movement è finito ma mantieni le placche con la scritta yes sulla tua cintura? Daniel Bryan avrebbe dovuto eliminarle dalla sua cintura e farlo notare. Mi sarebbe piaciuto se avesse preso un cacciavite dai suoi jeans e avesse svitato le placche gettandole poi a terra. Così si che il movimento sarebbe davvero morto. Avrebbe dovuto mostrare a tutti le placche appena tolte per poi disprezzarle. Ciò avrebbe reso ancora di più rispetto a quello che in realtà ha fatto. Sono sicuro che Daniel sarà un heel perché sta uccidendo lo Yes Movement, ma se avesse fatto qualcosa di simile a quanto ho appena detto sono sicuro che i fan lo avrebbero apprezzato ancora di più. Sarebbe bastato anche tenere la cintura in alto senza le placche laterali con la scritta “yes” per permettere a tutti di capire. Quanto sarebbe stato bello se avesse fatto una cosa del genere?”.

Sembra quindi che, come è stato detto online, l’idea alla base dell’ultimo segmento di Daniel Bryan sia davvero frutto di una riflessione dell’ex campione tag team Taz visto che, nell’ultima puntata di Smackdown, è accaduto qualcosa di molto simile a quanto detto dallo stesso Taz due settimane fa.

FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
ENQU4R
Laureato in legge, ancora senza un futuro certo, ma con tre grandi passioni: il Calcio, il Cinema e la WWE. Come tutti quelli della mia età mi sono avvicinato al wrestling 15 anni fa, su Italia 1, con John Cena ed Eddie Guerrero, poi me ne sono allontanato riscoprendolo da poco più di 5 anni. Adoro Seth Rollins, AJ Styles e Kevin Owens. Nel sito, attualmente, sono il reporter temporaneo ufficiale di SmackDown e me la godo, essendo lo show blu da sempre il mio show preferito. Quando non sono in giro a bere Gin Tonic passo le giornate tra film, serie tv, tennis e partite di calcio. Fino alla fine!