La WWE sta pianificando l’espansione globale del brand NXT e la prossima fermata sarà in Germania. Dave Meltzer riporta come la compagnia abbia disposto una gran serie di tryout sul suolo tedesco con l’intento di crearvi un roster autonomo col nome di NXT Germany, del tutto simile a NXT UK.

 

Triple H aveva raccontato poco tempo fa che vorrebbe creare tutta una serie di brand in giro per il mondo, quasi sul modello della vecchia NWA. Dunque c’è da aspettarsi una versione di NXT nei maggiori paesi di rilevanza economica.

Tra questi paesi potrebbe non esserci la Cina. Infatti la compagnia ha licenziato i prospetti Tian Bing e Jason Cheng, sui quali la WWE pareva voler puntare tanto. Un saluto anche a Gabriel Ealy che era sotto contratto di sviluppo dal 2015 e che non ha mai debuttato.

 

VIAWrestlingObserver & ZonaWrestling.net
FONTE411Mania & ZonaWrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".