Negli ultimi giorni alcune notizie hanno agitato un po’ di tempesta attorno alla WWE. Alcuni talenti del Performance Center si sarebbero lamentati dei blandi protocolli anti-Covid messi in piedi dalla federazione. Sfruttando queste lamentele, uno dei media americani ha pubblicato un articolo chiedendo se a Stamford non stiano cercando di ammazzare Ric Flair facendolo presenziare ogni lunedì a Raw. La risposta di Kevin Nash non solo è stata rabbiosa ma ha spiegato qual è il percorso seguito dalla WWE.

Il tweet di Kevin Nash

FONTERingsidenews
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.