La Federazione di Stamford ha intentato una causa contro la Transworld Television. La WWE ha un accordo con tale agenzia per distribuire i suoi prodotti in determinate aree geografiche, come l’Africa e il medio Oriente.

La citazione in giudizio della Fed di Vince McMahon avviene nel momento in cui questa società non ha rispettato i patti contrattuali. La WWE infatti, non avrebbe ancora ricevuto alcun pagamento da codesti. La Transworld TV aveva la licenza per distribuire i prodotti TV realizzati dalla WWE, dove poteva trattenersi una percentuale sulle vendite.

La WWE dopo diverse sollecitazioni alla Transworld per provvedere all’insolvenza ha deciso attraverso i propri avvocati di agire per vie legali. Secondo i calcoli degli esperti al servizio dei McMahon a loro spettano la bellezza di 337.142 $ 98 cent.

FONTE411mania.com & zonawrestling.net
Leafar Attila
La passione per la WWE è alla pari a quella per il Napoli. Vive alla giornata non si preoccupa dei problemi, sono i problemi che si preoccupano di lui. AJ Styles, Kevin Owens, HBK, Eddie Guerrero e CM Punk i Wrestler preferiti. Blindmark di Daniel Bryan, YES! YES! YES!