Nella giornata di ieri ha rimbalzato un piccolo segmento della rissa sfociata tra la categoria femminile di Raw e quella di Smackdown durante lo show rosso. Nello spezzone in questione si vedeva Lana colpire “per finta” Dana Brooke al volto, col braccio che nemmeno abbozzava il contatto col viso della avversaria.

 

Dileggiata su Twitter, la ragazza ha provato a difendersi: “Ho visto del sangue sul volto di Dana e dunque mi sono fermata. Nello stesso momento un arbitro mi ha avvisato di rallentare visto che stava per arrivare un medico perché Becky si era fatta male. Stavamo combattendo per vincere, ma non per fare del male ad un’altra persona“.

Lana ha anche spiegato che non c’è nulla da ridere sul video che sta circolando in rete e che non si permetterà mai di colpire una collega qualora questa stia sanguinando. Ha anche invitato i fan a conoscere le regole di questo business prima di parlare.

VIATwitter.com & ZonaWrestling.net
FONTESportsKeeda & Zona Wrestling
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".