Non appena si è conclusa WrestleMania 35 in molti, fan ed esperti del settore, hanno espresso un parere sul main event dello show, dicendo che il Triple Threat Match tra Becky, Charlotte e Ronda, vinto dalla prima, si è concluso con un errore da parte di una delle tre superstar o da parte dell’arbitro per via del fatto che è stato anticlimatico ed improvviso.

Nelle ultime ore ci sono stati nuovi aggiornamenti a proposito perchè Sean Ross Sapp ha riportato che Rod Zapata, l’arbitro del match, è stato preso da parte da Vince McMahon ed è stato multato perché ha anticipato il conteggio, non aspettando il momento in cui Ronda fosse con entrambe le spalle a terra. Quindi, stando alle parole di Sapp, l’errore non sarebbe stato di una delle tre lottatrici ma dell’arbitro che avrebbe aspettare il giusto momento per far partire l’1,2,3 vincente.

Secondo voi c’è stato davvero l’errore da parte di Zapata? O era previsto proprio questo tipo di finale?

FONTEringsidenews.com & zonawrestling.net
ENQU4R
Laureato in legge, ancora senza un futuro certo, ma con tre grandi passioni: il Calcio, il Cinema e la WWE. Come tutti quelli della mia età mi sono avvicinato al wrestling 15 anni fa, su Italia 1, con John Cena ed Eddie Guerrero, poi me ne sono allontanato riscoprendolo da poco più di 5 anni. Adoro Seth Rollins, AJ Styles e Kevin Owens. Nel sito, attualmente, sono il reporter temporaneo ufficiale di SmackDown e me la godo, essendo lo show blu da sempre il mio show preferito. Quando non sono in giro a bere Gin Tonic passo le giornate tra film, serie tv, tennis e partite di calcio. Fino alla fine!