La WWE sta conducendo uno strano gioco sui social network. Se – infatti – il wrestler Brock Lesnar è attualmente il campione universale della compagnia e si appresta a combattere nel secondo PPV più importante dell’anno con il titolo di campione alla vita, è anche vero che da tempo si mormora di un suo addio e che dall’UFC fanno sapere di essere pronti a riaccoglierlo quanto prima.

Ad aggiungere incertezza alla situazione ci pensano i canali social della WWE, con Cathy Kelley che nel format YouTube WWE Now ha rivelato che le trattative tra Lesnar e la stessa WWE sono fallite.

Secondo la bella conduttrice, sarebbe riferibile a questo il recente post di Facebook di Paul Heyman, in cui aveva criticato la WWE per un sondaggio in cui chiedeve ai fan quale sarebbe stato l’avversario più interessante per Brock Lesnar a SummerSlam.

Exactly what is the criterion being used as the hiring process at WWE.com? I truly believe all those who fail to find…

Posted by Heyman Hustle on Saturday, June 23, 2018

Le due alternative più plausibili per il match di SummerSlam di Brock Lesnar sarebbero il solito Roman Reigns oppure Bobby Lashley (che non a caso è stato il wrestler maggiormente criticato da Heyman nel suo post). Mentre non è detto che le trattative siano davvero in fase di stallo. A proposito di ciò, è curioso come già nel 2005 la WWE aveva messo in pubblica piazza le trattative con Lesnar, pubblicando degli aggiornamenti sul suo sito ufficiale durante i giorni di trattativa. In quel caso era tutto vero, dato che alla fine la trattativa non andò in porto e Lesnar di lì a poco cominciò a combattere nelle MMA, dopo la sua anonima avventura nel football americano.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.