La WWE torna ad assumere e lo fa con l’intenzione di rimpolpare il roster di NXT. Il nuovo nome ingaggiato è infatti quello di Anthony Greene che, fino a poche settimane prima della pandemia, era un main eventer della Evolve diretta da Gabe Sapolsky.

Anthony Greene nel WWE Network

Non solo Greene, presto altri ingaggi

Secondo quanto riporta Sportskeeda, la WWE metterà sotto contratto anche altri ex Evolve. Dopo Greene e Leon Ruff – che già lottava a NXT, presto sarà la volta di Curt Stallion.

FONTERingsidenews
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.