L’annuncio della leucemia di Roman Reigns, durante un’episodio di Raw dello scorso Ottobre, è stato probabilmente uno dei momenti più toccanti della storia della WWE. Ma oltre ad aver sorpreso i fan, totalmente ignari a riguardo, l’annuncio ha sorpreso anche i membri dello spogliatoio della WWE.

Durante un’intervista con Planeta Wrestling, Natalya ha spiegato come è stato trovarsi nel backstage prima, durante e dopo il discorso struggente di Reigns.

“È stato davvero difficile per tutti noi stare lì, e ovviamente è stato molto più difficile per Roman. Nessuno sapeva che sarebbero state diffuse notizie sul suo stato di salute anche perché Roman è molto riservato. Quel giorno sapevamo solamente che sarebbe successo qualcosa di importante nella prima ora dello show, ma non sapevamo niente altro”, ha detto.

Dal giorno dell’annuncio di Roman, è stato confermato che pochissime persone all’interno della WWE erano a conoscenza della leucemia di Reigns, persino Vince McMahon lo aveva saputo solo qualche giorno prima di quella puntata di Raw.

“Quando vidi Roman andare sul ring mi sembrò molto strano che non avesse il suo ring-attire, indossava una semplice maglietta. Pensai subito che stava per dire qualcosa di importante e serio. Quando ha annunciato di avere la leucemia e che l’aveva già avuta per 11 anni tutti noi siamo rimasti sotto shock. Alcuni erano increduli, altri piangevano, altri ancora erano completamente immobili. Perché Roman è il leader del nostro spogliatoio, è il nostro Superman, Roman è il ragazzo che tutti noi ammiriamo nel backstage. È un punto di riferimento per noi”, ha detto Natalya.

Reigns, durante quella puntata, ha rinunciato al Titolo Universale e da quel momento non lo abbiamo più visto negli show della WWE. I dettagli della sua battaglia contro la leucemia sono scarsi, ma si pensa che mancherà dalle scene almeno per un anno.

In sua assenza, la WWE si sta trovando in una fase transitoria, perchè non solo Reigns era Universal Champion, ma era stato scelto anche per essere il volto della compagnia.

 

FONTEcomicbook & zonawrestling.net
ENQU4R
Laureato in legge, ancora senza un futuro certo, ma con tre grandi passioni: il Calcio, il Cinema e la WWE. Come tutti quelli della mia età mi sono avvicinato al wrestling 15 anni fa, su Italia 1, con John Cena ed Eddie Guerrero, poi me ne sono allontanato riscoprendolo da poco più di 5 anni. Adoro Seth Rollins, AJ Styles e Kevin Owens. Nel sito, attualmente, sono il reporter temporaneo ufficiale di SmackDown e me la godo, essendo lo show blu da sempre il mio show preferito. Quando non sono in giro a bere Gin Tonic passo le giornate tra film, serie tv, tennis e partite di calcio. Fino alla fine!