Dura batosta incassata dalla nota wrestler indipendente Nicole Matthews che a causa di problemi con il suo visto è stata bandita per 5 anni dal territorio degli Stati Uniti, lei che è canadese.

“Tempismo eh? Tranquilli, starò bene. Questo è tutto quello che dirò sul grosso elefante nella stanza”. “Elefante nella stanza (en. Elephant in the room)” è un’espressione tipica della lingua inglese per indicare una verità che, per quanto ovvia e appariscente, viene ignorata o minimizzata. L’espressione si riferisce ad un problema molto noto ma di cui nessuno vuole discutere per evitare imbarazzo.

L’ex membro delle Canadian Ninjas è un volto noto della Shimmer, di cui è stata campionessa, ed è stata impegnata nel Mae Young Classic di quest’anno. In tanti speravano di vederla in WWE in pianta stabile dopo questo reclutamento ma evidentemente non ci saranno i presupposti legali per farlo.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”60″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”1″ thumbnail_width=”120″ thumbnail_height=”180″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”5″ number_of_columns=”5″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”1″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[ Le foto dei protagonisti – Mostra tutte ]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.