La WWE sembra aver rinunciato alle edizioni Blu ray dei suoi pay-per-view. Secondo quanto rivelato da wrestlingdvdnetwork.com, non c’è infatti traccia di questo formato nei listini inviati ai rivenditori britannici e americani.

A quanto pare, con l’avvento del WWE Network e dell’On Demand, rimangono davvero pochi gli appassionati disposti a collezionare gli eventi a pagamento della WWE nella loro videoteca ed il formato ad altissima definizione del Blu Ray non sembra incontrare l’interesse di un numero sufficiente di acquirenti. Rimane invece più che vivo il mercato dei DVD, dato per il quale verranno ancora prodotti tutti gli eventi mensili della WWE.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.