Secondo il wrestling observer, la WWE sta davvero pensando di far tornare Hulk Hogan, una delle personalità legate al wrestling più note al pubblico.

Il leggendario Hulk per molto tempo non ha ricevuto telefonate da parte della WWE, che non ha voluto avere troppo a che fare con lui, dopo i commenti razzisti del 2015. Addirittura si è ipotizzato che l’immortale sarebbe stato escluso dalla Hall of Fame, per evitare alla compagnia di essere associata al suo nome dopo le vergognose affermazioni fatte.

Ne è passata di acqua sotto i ponti dopo quegli eventi e la WWE sembra interessata a riportare l’uomo simbolo del wrestling stesso alle sue dipendenze. Sembra infatti che l’idea dei dirigenti sia quello di richiamarlo nel prossimo futuro come una sorta di ambasciatore della WWE.

Un poster di Hulk Hogan è stato inserito come inserto nella versione internazionale del WWE Kids Magazine ed è batato questo per accendere l’entusiasmo dei tanti fan della leggenda che veste in giallo e rosso.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.