A differenza di quanto prodotto finora, la WWE ha deciso di passare da 16 a 14 ppv nel corso del 2018. L’evento che la federazione ha deciso di tagliare è “Great Balls Of Fire”, che aveva anche suscitato parecchie critiche per il titolo (oltre a No Mercy).

In questo momento, cinque ppv andranno a Raw e quattro andranno a Smackdown, con altri cinque eventi verrebbero condivisi da entrambi i roster: il quinto sarà “Money In The Bank”. Particolare sarà anche il fatto che i vincitori della valigetta potranno poi riscattare il proprio premio in uno dei due roster. Perciò che se il ppv avesse avuto questa regola valida già da quest’anno, Carmella ora potrebbe incassare sia su Charlotte che su Alexa Bliss.

Di seguito i ppv 2018:

* Royal Rumble: 1.28.18 in Philadelphia, Pa
* Elimination Chamber (Raw): 2.25.18 in Las Vegas, Nv
* Fast Lane (SD): 3.11.18 in Columbus, Oh
* WrestleMania 34: 4.08.18 in New Orleans, La
* Backlash (Raw): 5.06.18 in Newark, NJ
* Payback (SD): 5.27.18 in Baltimore, MD
* Money in The Bank: 6.17.18 in Chicago, IL
* Battleground (Raw): 7.15.18 in Pittsburgh, Pa
* Summerslam: 8.19.18 in Brooklyn, NY
* Extreme Rules (Raw): 9.16.18 in San Antonio, Tx
* Hell in a Cell (SD): 9.30.18 in Nashville, TN
* WWE TLC (Raw): 10.21.18 in Boston, Ma
* Survivor Series: 11.18.18 in Los Angeles, Ca
* Clash of Champions (SD): 12.16.18 in San Jose, Ca

FONTEPWInsider & ZonaWrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".