Secondo quanto riporta Dave Meltzer, da alcuni giorni la WWE sta facendo i conti con un nuovo focolaio. Sarebbe scoppiato lo scorso fine settimana al Performance Center e avrebbe costretto la federazione a correre ai ripari, disponendo la quarantena per diverse persone facenti parte dello staff. È stato avviato anche il contact tracing per capire da dove siano partiti i contagi.

Tutto ok il roster di NXT

Il roster di NXT è quello più a rischio in questo caso visto che i wrestler passano molto tempo al Performance Center. Nonostante ciò, gli esiti dei tamponi sono risultati tutti negativi, e dunque la puntata di Halloween Havoc di questa sera andrà in onda senza defezioni. Di seguito lo sfogo di Bronson Reed su Twitter:


FONTEWrestlingnewsco
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.