È ormai da Ottobre che Alexa Bliss, per via di una commozione celebrale subita nel corso di un match, non può lottare su un ring della WWE. Nonostante i problemi fisici però, Alexa è riuscita a rimanere sotto le luci della ribalta, ottenendo prima il ruolo di General Manager della divisione femminile di RAW e poi la possibilità di aver un talk show tutto suo che, come è già stato annunciato, si chiamerà “A Moment of Bliss” e vedrà la prima puntata andare in onda durante il prossimo episodio di RAW.

 

Bryan Alvarez ha commentato la situazione della Bliss che al momento è ancora in attesa di tornare a lottare, ecco le sue parole:

“Un paio di settimane fa ho saputo che Alexa non sarebbe tornata a lottare prima della Royal Rumble. Quindi forse, concedere a lei questo talk show dopo averle dato il ruolo di GM della divisione femminile, è il modo per tenerla on screen fino al momento in cui sarà in grado di poter tornare a lottare”.

 

Quindi, come già anticipato per Kevin Owens e Sami Zayn, sembra che anche Alexa Bliss possa tornare a lottare in occasione del primo ppv del 2019 della WWE, e cioà Royal Rumble, che si terrà il prossimo 27 Gennaio.

FONTEringsidenews.com & zonawrestling.net
ENQU4R
Studente universitario con la passione per la WWE, il Calcio e il Cinema. Tra gli ultimi ad essere entrato nella redazione di Zona Wrestling, adora Seth Rollins, AJ Styles, Kevin Owens, Becky Lynch e Alexa Bliss. Si immagina booker per poter creare rivalità da far vincere ai suoi lottatori preferiti. Fino alla fine!