È ormai da Ottobre che Alexa Bliss, per via di una commozione celebrale subita nel corso di un match, non può lottare su un ring della WWE. Nonostante i problemi fisici però, Alexa è riuscita a rimanere sotto le luci della ribalta, ottenendo prima il ruolo di General Manager della divisione femminile di RAW e poi la possibilità di aver un talk show tutto suo che, come è già stato annunciato, si chiamerà “A Moment of Bliss” e vedrà la prima puntata andare in onda durante il prossimo episodio di RAW.

 

Bryan Alvarez ha commentato la situazione della Bliss che al momento è ancora in attesa di tornare a lottare, ecco le sue parole:

“Un paio di settimane fa ho saputo che Alexa non sarebbe tornata a lottare prima della Royal Rumble. Quindi forse, concedere a lei questo talk show dopo averle dato il ruolo di GM della divisione femminile, è il modo per tenerla on screen fino al momento in cui sarà in grado di poter tornare a lottare”.

 

Quindi, come già anticipato per Kevin Owens e Sami Zayn, sembra che anche Alexa Bliss possa tornare a lottare in occasione del primo ppv del 2019 della WWE, e cioà Royal Rumble, che si terrà il prossimo 27 Gennaio.

FONTEringsidenews.com & zonawrestling.net
ENQU4R
Laureato in legge, ancora senza un futuro certo, ma con tre grandi passioni: il Calcio, il Cinema e la WWE. Come tutti quelli della mia età mi sono avvicinato al wrestling 15 anni fa, su Italia 1, con John Cena ed Eddie Guerrero, poi me ne sono allontanato riscoprendolo da poco più di 5 anni. Adoro Seth Rollins, AJ Styles e Kevin Owens. Nel sito, attualmente, sono il reporter temporaneo ufficiale di SmackDown e me la godo, essendo lo show blu da sempre il mio show preferito. Quando non sono in giro a bere Gin Tonic passo le giornate tra film, serie tv, tennis e partite di calcio. Fino alla fine!