Nella puntata di Raw della scorsa settimana, nel corso del Tag Team Match tra il team composto da Ciampa e Gargano e i The Bar, Ciampa, nell’eseguire una mossa su Shemus, ha subito un infortunio, ciò ha costretto la federazione a tenere Ciampa off-screen, lontano sia da Raw che da SmackDown Live, nel corso degli episodi di questa settimana.

 

 

L’infortunio, inizialmente, sembrava non molto serio e, di conseguenza, sopportabile, tanto che la WWE sperava di recuperare Ciampa in tempo per NXT TakeOver: New York, in programma nel week-end di WrestleMania ma, nelle ultime ore, la situazione sembra sia radicalmente cambiata. Una fonte, interna alla WWE, infatti, ha rivelato che il problema di Ciampa pare sia serio e, a ciò, va aggiunta una stenosi spinale della quale lo stesso Ciampa soffrirebbe già da diverso tempo.

Ciò avrebbe portato i medici della WWE, sempre secondo questa fonte, a prendere seriamente in considerazione l’idea di un’operazione, anche se, per ora, Ciampa starebbe cercando di migliorare la sua situazione fisica per provare a rinviare l’operazione almeno a dopo WrestleMania 35. Al momento nulla appare certo ma un eventuale operazione lo allontanerebbe dalle scene per diversi mesi costringendolo, tra l’altro, a rinunciare al titolo di NXT Champion.

Vedremo cosa succederà nelle prossime puntate di Raw e Smackdown ma, dato che la WWE non ha comunicato niente di ufficiale, l’invito è di non considerare questa notizia come assoluta verità. Seguiranno senz’altro ulteriori aggiornamenti a riguardo.

FONTEwrestlingnews.co zonawrestling.net
ENQU4R
Studente universitario con la passione per la WWE, il Calcio e il Cinema. Tra gli ultimi ad essere entrato nella redazione di Zona Wrestling, adora Seth Rollins, AJ Styles, Kevin Owens, Becky Lynch e Alexa Bliss. Si immagina booker per poter creare rivalità da far vincere ai suoi lottatori preferiti. Fino alla fine!