Brutto episodio con protagonista una delle star più amate e vincenti della WWE, verificatosi in Arkansas prima dell’house show che si è tenuto la scorsa notte a Jonesboro.

Anthony Martin, imprenditore locale era in palestra con un amico quando ha notato Orton in palestra. Gli ha chiesto una foto ma il legend killer gli avrebbe fatto segno di non poter sentire quello che diceva a causa delle cuffie che indossava. Martin ha così scattato una foto da lontano al wrestler, senza tuttavia mettersi in posa per il classico selfie.

La reazione dell’atleta di St.Louise sarebbe stata furente: “Appena mi ha visto fare la foto è venuto verso di me e mi ha detto ‘Cosa cazzo stai facendo? Ti ho detto di non fare nessuna foto! Sei stupido?'”. Questo avrebbe urlato il wrestler all’uomo che lo aveva fotografato.

L’amico del malcapitato ha dichiarato: “Randy è andato verso di lui e gli ha preso la mano, continuando ad umiliarlo e ad imprecare verso di lui ‘figlio di p…’ qua, ‘figlio di p… là”.

Martin è rimasto però impassibile, forte dell’esperienza decennale nella polizia di contea: “Gli sono rimasto vicino perchè sapevo che finchè mantenevo quella distanza non avrebbe potuto colpirmi con troppa forza. I miei amici sono rimasti nei dintorni, quindi ha detto ‘Fanculo, tieniti la foto, goditi l’allenamento’. Io ho posato i pesi e gli ho detto ‘Non c’era bisogno di un linguaggio simile'”. Il wrestler ad ogni modo non avrebbe detto altro se non “Buon allenamento” andandosene via.

“Pensavo solo fosse fantastico che un wrestler WWE si stesse allenando nella mia stessa palestra. Ha reagito esageratamente e avrebbe potuto comportarsi più professionalmente. Non eravamo su un ring davanti a migliaia di persone, non aveva bisogno di fare il duro”.

I giornalisti di neareport.com, che hanno riportato i fatti, hanno aggiunto come nota a margine che nelle stesse ore John Cena ha visitato diverse strutture nella città, sorridendo con tutti e concedendosi a foto ed autografi. Sotto la foto incriminata.

https://neareport.files.wordpress.com/2017/01/16107990_1116377355175704_1842148699_o.jpg?w=845

 

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.