I dirigenti WWE, pur con le attenuanti del caso, non potranno essere felici dei risultati di Raw di questa settimana.

Mai nella storia lo show era caduto così in basso in termini di ascolti. L’episodio di questa settimana è stato visto da una media di 2,35 milioni di spettatori, il numero più basso mai registrato dallo show WWE. 

La concorrenza televisiva era certamente forte, con Steelers vs Buccaneers che andava in onda in contemporanea, ma è pur vero che non è certo il primo anno che la WWE deve sostenere l’audience del football americano. Per fare una comparazione, l’episodio di Big Bang Theory, arrivato alla dodicesima stagione, ha registrato più di 12 milioni di spettatori durante la stessa fascia oraria.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”9″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”1″ thumbnail_width=”120″ thumbnail_height=”180″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”5″ number_of_columns=”5″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”1″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[ Le foto dei protagonisti – Mostra tutte ]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.