Nelle ultime ore, sono emersi nuovi dettagli in merito alla decisione dei dirigenti della WWE di mettere da parte la Curb Stomp di Seth Rollins, sostituita da una nuova mossa finale, uno snap single underhook DDT. Pur non essendo stata bandita, come sembrava essere accaduto in un primo momento, si è scelto di limitare l'utilizzo della mossa con la quale l'"Architect" si è laureato WWE World Heavyweight Champion su consiglio degli avvocati della WWE i quali, alla luce delle numerose cause intentate nei confronti della compagnia di Stamford nelle quali è stato puntato il dito contro le commozioni cerebrali, hanno suggerito un suo accantonamento per evitare nuovi contenziosi che vedano convenuti in giudizio la federazione dei McMahon.

 

 

Fonte: DailyWrestlingNews.com &ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.