Secondo quanto riporta il Wrestling Observer, la WWE ha cambiato i piani che prevedevano un ritorno di Sting entro le prossime due settimane. The Icon, al 99%, non sarà dunque a Summerslam ed il Six Man Tag-Team Match che avrebbe coinvolto anche i Wyatts, Dean Ambrose e Roman Reigns sembrerebbe accantonato.

Ad oggi, dunque, l'ipotesi più plausibile in merito è che venga semplicemente bookato un Tag-Team Match tra Bray Wyatt, Luke Harper, Dean Ambrose e Roman Reigns, nonostante sia stato girato diverso materiale promozionale in merito al ritorno di Sting qualche settimane fa. L'ex TNA sarebbe stato informato del cambiamento di programma solamente questa settimana.

Vi avevamo riportato, in una nota correlata, che l'affiancare Ambrose e Sting a Roman Reigns sarebbe stata una scelta ponderata della federazione, in previsione del heat che il cugino di The Rock potrebbe attirare dall'esigente pubblico newyorkese.

 

Fonte: DWN.com & ZonaWrestling.net

Giuseman
Un non più teenager con la passione per lo sport in generale, ma che predilige quello sul ring a noi congeniale e con il logo WWE sullo stage. Su ZonaWrestling dal marzo 2015.