Nella serata di ieri, il roster della WWE ha disputato un Live Event in quel di Nottingham, nota città inglese; ecco a voi risultati e curiosità:

 

Neville ha sconfitto Finn Balor con la Red Arrow, con l'irlandese ha lottato da heel. Subito dopo l'incontro, è giunto sul ring Bad News Barrett il quale ha annunciato il proprio ritiro e ha affermato che tutti, egli compreso, avrebbero dovuto sostenere Neville nella sua scalata verso il WWE World Heavyweight Championship. Come era ampiamente prevedibile, però, l'ex Campione Intercontinentale non diceva sul serio e ha colpito il lottatore di Newcastle con la propria Bullhammer, lasciandolo privo di sensi al tappeto. Il pubblico ha acclamato sia Neville che Balor, nonostante quest'ultimo, come già detto, abbia lottato da heel.

 

Cesaro e Tyson Kidd hanno sconfitto i New Day. Questi ultimi, peraltro, sono stati sonoramente fischiati.

 

Xavier Woods ha lanciato una sfida a qualunque lottatore fosse presente nel backstage e a raccoglierla è stato R-Truth. L'incontro, dalla breve durata, si è concluso con la vittoria dell'ex United States Champion dopo che l'arbitro ha cacciato Kofi Kingston e Big E a causa dei tentativi di interferenza avanzati da questi ultimi.

 

Jimmy Uso ha sconfitto Fandango.

 

Daniel Bryan, Erick Rowan e Dolph Ziggler hanno sconfitto Sheamus, Bad News Barrett e Bray Wyatt. Bryan, Ziggler e Wyatt sono stati accolti in maniera molto calorosa dal pubblico; il primo, in particolare, avrebbe ricevuto i consensi maggiori dell'intera serata, insieme a Roman Reigns e ha chiuso il match con la Yes Lock ai danni di Barrett a seguito di un classico hot tag ricevuto da Ziggler.

 

Emma, Summer Rae e Natalya hanno sconfitto Cameron, Alicia Fox e Rosa Mendes.

 

Damien Sandow ha sconfitto The Miz. Sia prima che dopo l'incontro Sandow ha recitato due promo particolarmente apprezzati dal pubblico presente.

 

Roman Reigns ha sconfitto Big Show in uno Street Fight Match. Reigns ha scaraventato l'avversario su un tavolo, non prima di aver incassato un Knockout Punch ed una chokeslam, per poi chiudere il match con una spear attraverso un altro tavolo. 

 

Fonte: WrestlingINC.com & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.