Rusev, dopo essere stato sconfitto per la prima volta in WWE da John Cena a Wrestlemania 31, avrà l'occasione di vendicarsi e di riconquistare lo United States Championship ad Extreme Rules in occasione del quale, la prossima domenica, affronterà il lottatore di West Newbury nel primo Russian Chain match di sempre in WWE (anche se le regole ricalcheranno il canovaccio dei Texas Bullrope match). Nell'avvicinarsi alla fatidica data, ecco un eloquente tweet del lottatore "naturalizzato" russo:

 

<blockquote class="twitter-tweet" lang="it"><p>I will chain your head at <a href="https://twitter.com/hashtag/ExtremeRules?src=hash">#ExtremeRules</a> and drag you across Red Square….Cena <a href="https://twitter.com/hashtag/RusevLegacy?src=hash">#RusevLegacy</a> <a href="https://twitter.com/hashtag/RussianTank?src=hash">#RussianTank</a> <a href="https://twitter.com/LanaWWE">@LanaWWE</a> <a href="https://twitter.com/hashtag/Raw?src=hash">#Raw</a></p>&mdash; Rusev (@RusevBUL) <a href="https://twitter.com/RusevBUL/status/587775171223805952">14 Aprile 2015</a></blockquote>
<script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>"
 
"Cena…ad Extreme Rules chiuderò la tua testa in una catena e ti trascinerò in lungo e in largo per tutta Piazza Rossa (la piazza principale di mosca, ndr)."
 
Fonte: EWrestlingNews.com & ZonaWrestling.net

 

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.