Sami Zayn è ormai fuori dai giochi da un po’, da quest’estate, quando si è dovuto sottoporre ad un intervento alle cuffie dei rotatori dopo aver lottato infortunato per qualche tempo.
A quanto pare i mesi lontano dalla WWE lo hanno portato ad una serie di riflessioni (accompagnate da viaggi, che ha svolto per la compagnia e non solo), che si riassumono nel tweet qui sotto:

Una doppia chirurgia alle spalle non è divertente, ma vedo l’esperienza nella sua interezza come un regalo.
La pausa dal wrestling mi ha dato una prospettiva, su me stesso e sul mondo attorno a me.
L’onesta introspezione/riflessione critica è COSI’ preziosa, e non costa niente.
Per guarire il mondo, dobbiamo guarire noi stessi.

Ricordiamo che il ritorno di Sami è previsto per l’inizio del 2019, ma per ora non si sa nulla di più preciso.

FONTETwitter
Avatar
Ha venticinque anni e non è riuscita ad usare i primi ventiquattro bene come Randy Orton. Si consola scrivendo e nutrendo porcellini d'India. Legge i libri di Chris Jericho e ci trova anche lezioni di vita.