Rey Mysterio è, da qualche mese, ormai tornato in pianta stabile in WWE, con la quale ha firmato un contratto pluriennale. Rey però, non essendo più giovanissimo, dato che ha da poco compiuto 44 anni, deve stare molto attento al suo fisico e questo la federazione di Stamford lo sa bene e per questo sta cercando di tutelarlo.

Così, recentemente, Dave Meltzer ha rivelato la strategia con cui la WWE sta cercando di tutelare il fisico del lottatore messicano, specie durante i live event, come era stato chiesto dallo stesso Rey prima della firma del suo contratto con la compagnia. Ecco le parole di Meltzer:

Rey Mysterio quando lotta durante i live event fa sempre match molto brevi, rimane sul ring per massimo due minuti. Non lo stanno spremendo, in modo tale da preservarlo per le occasioni più importanti, Rey infatti, non ha un contratto full-time, ma ha un numero limitato di date in cui si deve esibire”.

 

Meltzer ha poi aggiunto: “È divertente perché, quando stavano trattando con Rey, i dirigenti della WWE continuavano a dire lui di volerlo per molte più date. Ma Rey sapeva che in realtà lo volevano solo per un numero limitato di esibizioni, quelle veramente più importanti, e per questo ha continuato ad insistere nel chiedere un contratto che non fosse full-time”.

 

Ricordiamo, infine, che nel prossimo episodio di Smackdown Rey Mysterio affronterà Andrade in un 2 Out Of 3 Falls Match.

FONTEringsidenews.com & zonawrestling.net
ENQU4R
Studente universitario con la passione per la WWE, il Calcio e il Cinema. Tra gli ultimi ad essere entrato nella redazione di Zona Wrestling, adora Seth Rollins, AJ Styles, Kevin Owens, Becky Lynch e Alexa Bliss. Si immagina booker per poter creare rivalità da far vincere ai suoi lottatori preferiti. Fino alla fine!