IL Greatest Royal Rumble match ha vissuto di grandi momenti e di grandi performance. Una delle migliori esibizioni durante il match è stata sicuramente quella di Daniel Bryan.

Daniel Bryan ha battuto il record di permanenza in un Royal Rumble match fermando l’orologio ad un’ora e 16 minuti dopo il suo ingresso, avvenuto col numero 1. Prima di lui era Rey Misteryo che deteneva tale record, quando nel 2006 entrò col numero 2 e vinse l’edizione dopo una permanenza di 1 ora e 2 minuti. Il match è stato poi vinto da Braun Strowman che ha ottenuto anche lui il record di eliminazioni, arrivando a 13 in una sola edizione.

Ma ecco un’immagine su Instagram del corpo martoriato di Bryan dopo le fatiche del Royal Rumble match;

FONTE411mania.com & zonawrestling.net
Leafar Attila
La passione per la WWE è alla pari a quella per il Napoli. Vive alla giornata non si preoccupa dei problemi, sono i problemi che si preoccupano di lui. AJ Styles, Kevin Owens, HBK, Eddie Guerrero e CM Punk i Wrestler preferiti. Blindmark di Daniel Bryan, YES! YES! YES!