Buon sabato a tutti amici di Zona Wrestling e benvenuti alla Preview di Stomping Grounds, evento della World Wrestling Entertainment che andrà in scena domani notte al Tacoma Dome di Tacoma, Washington. Pochi gli spunti interessanti nella Card, che ripropone più che altro cose già viste, ma comunque potremmo vedere, in quello che altro non è che un PPV di transizione, qualche giro di Storyline importante in chiave futura e magari, speriamo bene, del buon Wrestling lottato. Da parte di Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis, buona lettura a tutti.


TAG TEAM MATCH

New Day vs Sami Zayn & Kevin Owens

Sarebbe arrivato anche il momento di dare una bella vittoria a Zayn e Owens. Abbiamo capito che Vince McMahon li vede ormai soltanto come gregari, ma se mai gli si da l’occasione mai potranno dimostrare di non esserlo. Il New Day ha vinto tanto nella propria esistenza e una sconfitta non gli farebbe affatto male. Inoltre si può far finire il Match in maniera sporca, cosi da proteggere il Team pluricampione. La realtà però credo che sarà differente. Sarà il New Day a vincere la contesa e magari a diventare anche il prossimo Tag Team a combattere per i titoli di coppia contro Daniel Bryan e Rowan. La Stable avrà una cintura per tutti i propri componenti. Zayn e Owens, forse, avranno altre occasioni più avanti. L’incontro è ideale per aprire lo spettacolo. Sarà compatto, rapido e ben combattuto. Winners: New Day.

ONE ON ONE MATCH

Samoa Joe (c) vs Ricochet for the WWE United States Championship

Non vedo la cintura cambiare di mano in questo incontro. Samoa Joe, con l’aiuto di Rey Mysterio, ha restituito un po’ di importanza alla cintura degli Stati Uniti e fargliela perdere cosi presto sarebbe come buttare al cesso il lavoro fatto. Non lo dico perché penso che Ricochet non sia all’altezza di possederla, ma perché è il “cambio” cosi precoce che stonerebbe parecchio. Magari alla prossima Ricochet potrà anche conquistarla, ma per stavolta direi che le cose non cambieranno. Match potenzialmente brutale a livello di bellezza, ma si sa, con i tempi ridotti e i limiti imposti, difficilmente vedremo tutto il potenziale dei due espresso sul quadrato. Winner and Still WWE United States Champion: Samoa Joe.

ONE ON ONE MATCH

Bayley (c) vs Alexa Bliss (w/Nikki Cross) for the WWE Smackdown Women’s Championship

Altro Match titolato, altro campione che non cambia. Bayley ha la cintura alla sua vita da poco e fargliela perdere sarebbe come dire a tutti che il giro titolato lo ha fatto giusto per dare uno schiaffo a Sasha Banks. Attenzione: è cosi. Però fino a che non sarà chiara la situazione di Sasha o non sarà passato almeno qualche altro mese, Bayley resterà campionessa. Alexa Bliss per me è eccezionale, ha un grande talento e meriterebbe ancora una volta di essere campionessa, ma non credo sia il momento, viste le circostanze. Sarà un incontro sufficiente immagino, con qualche spunto positivo ma probabilmente anche con qualche errore. Vediamo se Nikki Cross farà qualche stupidaggine che possa avviare la faida fra lei e Alexa. Se cosi non fosse, comunque, è solo questione di tempo. Winner and Still WWE Smackdown Women’s Champion: Bayley.

TRIPLE THREAT MATCH

Tony Nese (c) vs Drew Gulak vs Akira Tozawa for the WWE Cruiserweight Championship

Pronostico difficile questo. Tony Nese sta facendo un lavoro non male, ma che comunque non si sposta dal 6. Drew Gulak potrebbe dare un nuovo tono allo Show e aggiungere la componente intrattenimento al suo regno, cosa che raramente è stata vista a 205 Live, e quando è stata vista per qualche motivo il giochino si è sempre rotto. Anche Akira Tozawa è un lottatore che meriterebbe di vincere la cintura diventando due volte Cruiserweight Champion, ma francamente non cambierebbe tanto. Alla fine Nese manterrà e Gulak continuerà a lanciare gli avversari non riuscendo mai a essere lui il centro dello Show. In futuro però, quando quella cintura cambierà, Gulak potrebbe essere il giusto cambio e il giusto momento di transizione prima di una nuova stella, Humberto Carrillo per esempio. Match che avrà poco tempo ma ruberà la scena. Winner and Still WWE Cruiserweight Champion: Tony Nese.

ONE ON ONE MATCH

Roman Reigns vs Drew McIntyre (w/Shane McMahon and Elias)

In realtà non sono sicuro che Shane McMahon ed Elias saranno all’angolo di McIntyre, ma anche se cosi non fosse arriveranno a Match in corso. Reigns ha perso in Arabia Saudita contro Shane, una vittoria adesso, contro un Wrestler “vero”, sarebbe senza senso, soprattutto per il suo avversario. Chiaramente la logica non è la caratteristica principale della WWE, ma con una sconfitta del samoano si continuerebbe la sua “umanizzazione”, cosa utile per il suo rapporto con i fan, e si darebbe una buona spinta a Drew McIntyre. Reigns poi, potrebbe combattere e vincere il “prenditutto” a Summerslam. Drew vincerà sporco. Sarà un incontro sufficiente, spero, che però avrà diversi momenti di stanca e probabilmente un Overbooking oltre il limite. Spero di sbagliarmi. Winner: Drew McIntyre.

TAG TEAM MATCH

Daniel Bryan & Rowan (c) vs Heavy Machinery for the WWE Smackdown Tag Team Championship

Gli Heavy Machinery non sono il miglior Tag Team del globo, e nemmeno della WWE, ma devo ammettere che sono divertenti, non hanno un Character che pretende chissà che e un loro giro titolato non lo vedrei poi cosi male. Purtroppo per loro però, non sarà questo il caso. Daniel Bryan e Rowan stanno pian piano dando qualcosa ai titoli di coppia di Smackdown e farglieli perdere sarebbe controproducente. Match solido, breve e semplice. Winners and Still WWE Smackdown Tag Team Champions: Daniel Bryan & Rowan.

ONE ON ONE MATCH

Kofi Kingston (c) vs Dolph Ziggler in a Steel Cage Match for the WWE Championship

Quanto mi piacerebbe vedere Dolph Ziggler vincere il titolo WWE. Sarebbe ideale. Lo sarebbe perché con il suo Status, ormai consolidato da anni, Kofi Kingston sarebbe abbastanza “debole” per lui, non solo per ciò che è, ma anche per le carriere più o meno parallele dei due, almeno fino a quando Kingston non ha vinto questa cintura. Inoltre sarebbe il modo giusto per trasformarlo finalmente in un Main Eventer sfruttabile anche in futuro. Non succederà a Stomping Grounds, ma continuo a puntare su una futura vittoria di Ziggler, che sarebbe ideale come campione di transizione, prima che quella cintura (perché il fine è questo) torni alla vita di Roman Reigns, o magari finisca incassata da Brock Lesnar prima dell’approdo su FOX di Smackdown. Non voglio neanche pensare a Shane McMahon campione WWE, perché anche se lo accetterei per una notte o una settimana, sarebbe sempre meglio non succedesse. L’incontro sarà secondo me godibile, i due si conoscono bene e con il giusto minutaggio potrebbero anche costruire un buon Cage Match, cosa per niente facile. Se Kofi vince scalando la gabbia in un momento controverso, abbiamo speranze per Ziggler, se vince per schianemento, no. Winner and Steel WWE Champion: Kofi Kingston.

ONE ON ONE MATCH

Becky Lynch (c) vs Lacey Evans for the WWE Raw Women’s Championship

Continua la costruzione di Lacey Evans, che dopo alcune prestazioni imbarazzanti (vedi il Match contro Charlotte Flair) si trova ancora una volta a combattere il titolo femminile di Raw. Apprezzo che si stia cercando di dire che una donna può essere brava, forte e femminile allo stesso tempo, ma probabilmente prima di mandare le lottatrici per i Match titolati, bisognerebbe insegnare bene l’arte del Wrestling. Io non sono cosi negativo con Lacey, come non lo ero con Reigns, ma proprio come in quel caso ritengo che la posizione nella Card non sia adatta, o almeno non sia “ancora” adatta a lei. Becky vincerà, o magari perderà per squalifica, comunque manterrà la cintura. Winner and Still WWE Raw Women’s Champion: Becky Lynch.

ONE ON ONE MATCH

Seth Rollins (c) vs Baron Corbin with a Special Referee for the WWE Universal Championship

Non sapendo chi sarà l’arbitro speciale e difficile fare delle congetture. Certo posso immaginare che chiunque sia il direttore di gara non sarà un Face. E allora come portare la vittoria a casa per Seth Rollins? Semplice: perderà, ma per squalifica, dopo che avrà abbattuto a sediate avversario e arbitro. O magari vincerà dopo una Dusty Finish. Per questo motivo ho dei dubbi che questo incontro possa essere il Main Event (sostituito magari dallo Steel Cage Match) e per questo motivo ritengo che la cosa proseguirà e ad Extreme Rules il Chair Match è praticamente sicuro. Rollins comunque manterrà la cintura sempre, almeno fino a Summerslam, dove, sperando che l’avversario non sia più il buon Baron, potrebbe anche perdere. L’incontro sarà condotto dal Face in questo caso, e probabilmente anche l’arbitro avrà parecchio potere decisionale, soprattutto se un lottatore importante. Non mi esprimo sulla qualità perché lo immagino, davvero, come un grande Angle e niente più. Winner and Still WWE Universal Champion: Seth Rollins.


SPECIAL EVENT

Come già annunciato in apertura, siamo di fronte a un evento di transizione, nel quale secondo me nessuna cintura cambierà. Sarà soltanto il l’inizio del tunnel che finirà ad Extreme Rules e porterà a Summerslam, quando davvero qualcosa di importante potrebbe cambiare. Qualitativamente incerto, sicuramente con poche novità. Speriamo in qualche bella sorpresa, sarebbe molto, molto gradita. Buona visione a tutti.

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!