La Wrestlemania dell’Estate. Il fratello minore dell’evento più importante dell’anno. L’appuntamento più caldo di tutti. E’ arrivato il momento di WWE Summerslam, arrivato alla sua 29esima edizione, ancora una volta dal Barclay Center di Brooklyn, New York, NY. La Card promette benissimo, e se la WWE non sarà troppo pesante con produzione e durata, potremmo essere di fronte ad una delle edizioni migliori di sempre. Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis e Danilo “NM Punk” Corvietto, analizzano Match per Match e fanno i loro pronostici. Buona lettura.

 

KICK OFF PRE SHOW

 

TAG TEAM MATCH

Sami Zayn & Neville vs Dudley Boys

GiovY2JPitz: incontro aggiunto giusto per dare un po’ di spazio a Sami Zayn e forse a Neville. Poco da dire, cinque minuti di Wrestling buono che porteranno alla vittoria di Sami Zayn e Neville. I Dudleys continueranno a fare i Jobber e gli insegnanti. Winners: Sami Zayn & Neville.

NM Punk: triste vedere che Sami Zayn, dopo la vittoria di una faida che avrebbe dovuto consacrarlo come Top Player, è relegato al peggiore dei riempitivi. Vincono i Face e #sticazzi. Winners: Sami Zayn & Neville. 

 

ONE ON ONE MATCH

Cesaro vs Sheamus in the First Match of a Best of Seven Series

GiovY2JPitz: bravi lottatori senza dubbio. Buona tecnica, buonissima per Sheamus, eccellente se non esaltante per Cesaro. Ma sette Match, considerando che già ne abbiamo visto parecchi, rischiano di essere troppi. Due o magari tre saranno negli House Show ok, ma da qui a Clash of Champions li vedremo almeno 4 volte affrontarsi. Qualche stipulazione nel mezzo non sarebbe niente male. Comunque, vincerà Cesaro alla fine, significa che la seria partirà con una sua sconfitta, in PPV saranno pari, perché l’ultimo incontro lo vincerà Cesaro, ma ai punti finali solo uno la spunterà, lo svizzero. Winner: Sheamus.

NM Punk: va bene che questi due sul ring ci sanno stare, va bene che si sono già scontrati per settimane… ma avere addirittura un best of 7 comporterà uno sforzo creative veramente notevole per non far venire I conati di vomito al pubblico. Credo che comunque Sheamus debba poter acquisire un vantaggio almeno momentaneo, in grado di creare una sorta di “rimonta” per Cesaro, prima dell’inevitabile tie breaker. Mamma mia, che coraggio… Winner: Sheamus.

 

TAG TEAM MATCH

Usos, American Alpha & Hype Bros vs Vaudevillains, Breezango & Ascension

GiovY2JPitz: altro riempitivo degno del polistirolo utilizzato per gli spazi vuoti nelle scatole che contengono qualcosa di fragile, forse meno utile. Anche qua vinceranno i Face, dopo un Match confusionario che farà risaltare ancora una volta, se non altro, la chimica e la bravura degli American Alpha. Winners: Usos, American Alpha & Hype Bros.

NM Punk: no comment. Winners: Usos, American Alpha & Hype Bros.


 

MAIN SHOW

 

ONE ON ONE MATCH

Dean Ambrose (c) vs Dolph Ziggler for the WWE World Championship

GiovY2JPitz: no! Non è un caso che il Match per il titolo del mondo sia il primo della lista, Pre Show a parte. In questo evento ci sono quattro Main Event, e non sarei sorpreso per niente se la WWE, per dare un Kick Off forte, non cominci proprio con uno di questi quattro. Francamente, conoscendoli, penso che questa possa essere un’opzione. Dettaglio di posizione a parte, uno dei Match meglio costruiti di tutta la Card, con un Dolph Ziggler è vero, poco credibile per come è arrivato a questa posizione, però ottimo come sempre nel ruolo che gli viene affidato, da Heel, da Face, contro un Heel, contro un Face! Incrociando ogni possibile situazione lui è sempre pronto a dare il meglio. Dean Ambrose ha trovato un bravissimo primo sfidante, e dal canto suo non può che esserne contento, dato che si trova alla prima vera prova del fuoco come campione trascinatore del nuovo Brand. Vedremo un incontro veloce e ben combattuto, con parecchio, se non moltissimi cambi di fronte. Il pubblico verrà scaldato alla grande, se davvero sarà in apertura, e sono sicuro che sarà uno degli incontri che ricorderemo con più piacere. Per quanto riguarda la vittoria beh, Bray Wyatt è dietro l’angolo, sarà Dean Ambrose a vincere, perché anche se Dolph Ziggler è comunque Face, non sarebbe la stessa cosa. Winner and Still WWE Champion: Dean Ambrose.

NM Punk: il match per me più atteso, alla luce di una costruzione a dir poco magistrale tra due babyface veramente fortissimi. Il promowork di Dolph in queste settimane, comprendendo anche l’intervista con Cole, è stato il migliore della sua carriera senza dubbio alcuno, ed Ambrose ha interagito con lui in modo abbastanza pungente non rinnegando, tuttavia, il suo character. Sarebbe bello per la WWE concedere un giro Titolato a Ziggler in questo contesto storico, tuttavia Ambrose non è assolutamente un Campione che può permettersi una sconfitta nella prima difesa multibrand: vado con una sua conferma a malincuore, ma sono sicuro che questi due ruberanno lo show a tutti gli altri colleghi. Winner and Still WWE World Champion: Dean Ambrose.

 

TAG TEAM MATCH

Enzo Amore & Big Cass vs Kevin Owens & Chris Jericho

GiovY2JPitz: l’aver sistemato Kevin Owens e Chris Jericho nello stesso Tag Team ha due significati: il primo è che la WWE voleva tenere in qualcosa di visibile ma non troppo importante Kevin Owens; il secondo è che in questo modo lo stesso Owens può perdere senza essere schienato. Big Cass e Enzo Amore infatti, sono sulla rampa di lancio verso i titoli di coppia, non avrebbe senso non farlo, se non ora fra qualche tempo, quindi questa vittoria per loro è importante, soprattutto alla luce dei favori che incontrano nel Backstage. Il passo successivo, fosse per me, sarebbe un First Contender Match proprio fra Kevin Owens e Chris Jericho, che con la buonissima vena Comedy di entrambi, saprebbero mettere in piedi una faida Heel contro Heel degnissima e divertente. Chris Jericho e Kevin Owens condurranno l’incontro, trascineranno Big Cass e soprattutto Enzo ad una vittoria sofferta ma convincente. Winners: Enzo Amore & Big Cass.

NM Punk:  Jericho ed Owens assieme avrebbero le potenzialità per poter essere un tag team assolutamente efficace e longevo. Le loro interazioni, partendo dalle più semplici alle più elaborate, sono sempre estremamente creative ed esilaranti, e sul ring non hanno bisogno affatto di presentazioni: prima o poi KO tradirà il suo compagno, ma non credo che sia questo il momento. D’altra parte, Cass ed Enzo sono un act stra efficace da tutti i punti di vista, e potrebbero tranquillamente restare come tag per anni ed anni senza perdere mai di lustro. In ogni caso vado per una vittoria degli heel, in quanto proprio non riesco a figurarmi un altro schienato che non sia Enzo Amore. Winners: Kevin Owens & Chris Jericho.

 

ONE ON ONE MATCH

John Cena vs AJ Styles

GiovY2JPitz: ecco un altro dei Main Event della serata. AJ Styles e John cena si incontrano di nuovo sul Ring e questa volta in un’occasione molto più importante della prima. Sembrerebbe molto scontata la vittoria del Leader della CeNation, ma francamente vedo abbastanza chiaramente un AJ Styles vincitore. I motivi sono diversi e non è il caso di elencarli, mi limito solo a dirvi che la cosa principale è un sentore: questo è il tempo di AJ Styles, ed AJ Styles vincerà, perché proprio come Bray Wyatt è uno dei serissimi candidati al ruolo di prossimo primo sfidante. John Cena beh, tornerà in campo quando questo sarà libero da Face al primo regno ed in rampa di lancio. L’incontro senza dubbio sarà buono, se non ottimo, due dei migliori Worker del mondo, seppur in due stili completamente diversi, che sanno il fatto loro e sanno vendersi alla grande. Winner: AJ Styles. 

NM Punk: incontro che non dovrebbe chiudere la faida, portando i conti momentaneamente in parità prima dell’ultimo, definitivo match che sicuramente avrà una stipulazione speciale (credo un I Quit match, incontro con il quale da sempre Cena suggella le sue faide più lunghe e turbolente) nel prossimo PPV monobrand di Smackdown. I due hanno interagito in modo assolutamente fantastico, ed AJ Styles ha tirato fuori un talento al microfono mai emerso ne in TNA e nemmeno in NJPW, dimostrando che anche in “tarda età” si può crescere enormemente come performer, se vi è la giusta motivazione. Uno dei candidati a match della serata, con il minutaggio adeguato. Winner: John Cena.

 

ONE ON ONE MATCH

The Miz (c) (w/Maryse) vs Apollo Crews for the WWE Intercontinental Championship

GiovY2JPitz: The Miz sta funzionando come campione intercontinentale, almeno quando si ricordano di ricordarcelo. Apollo Crews sicuramente non può tenergli testa al microfono, ma sul Ring dice sempre la sua ed in una faida nella quale non c’è stata nessuna umiliazione particolare a livello vocale, The Miz rischia di uscirne davvero peggio dell’avversario. La faida andrà avanti a mio avviso, e con più spazio e più tempo Apollo Crews i prenderà la cintura, intanto manterrà The Miz. Incontro breve a mio avviso, compatto ma breve, che Miz vincerà grazie a qualche scorrettezza o grazie a qualche intervento di Maryse. Winner and Still WWE Intercontinental Champion: The Miz.

NM Punk: The Miz è uno dei miei performer preferiti: sempre capace di attirare su di se un discrete heat e sempre pronto a concedere job senza batter ciglio o mostrare particolari frustrazioni. Proprio per questi motivi come Campione IC mi piace molto, ed opterei per una sua difesa contro Crews, il quale avrà anche tutto il talento del mondo sul quadrato, ma in quanto a carisma è paurosamente lacunoso: quanto bene gli avrebbe fatto restare ad NXT ancora per un po’? Winner and Still WWE Intercontinental Champion: The Miz.

 

TAG TEAM MATCH

The New Day (c) vs Karl Anderson & Luke Gallows for the WWE Tag Team Championship

GovY2JPitz: una delle contese per le quali sono più indeciso. Faida cosi cosi, non ha lasciato troppi spiragli né da una parte né dall’altra, di sicuro l’assenza di Big E può far credere al suo grande ritorno trionfale e quindi vincente, ma non ne sarei cosi sicuro. Credo che sia arrivato il momento di creare una controversia all’interno del trio afroamericano, quindi, Big E tornerà si, ma abbandonerà gli amici al loro destino, e poi chissà, vedercelo a Smackdown dopo l’Estate, sarebbe cosa buona, per lui e per lo Show blu. Luke Gallows non è un fulmine di guerra, Karl Anderson ha tante limitazioni, Xavier Woods e Kofi Kingston per la maggior parte subiranno, quindi non mi aspetto uno spettacolo imperdibile. Winners and New WWE Tag Team Champions: Karl Anderson & Luke Gallows. 

NM Punk: Big E tornerà per fare giustizia, facendo vincere il match ai suoi compagni oppure il caso di “Ringpostite” sarà particolarmente grave, al punto da impedire la sua partecipazione e regalando i Titoli al Club? Propendo per la seconda opzione, soprattutto dopo che Kofi e Xavier hanno avuto la meglio nell’ultimo scontro settimanale. Anderson e Gallows come dottori mi piacciono non poco, anche se credo sempre che il loro status sia necessariamente momentaneo, prima di essere affiancati a qualcun altro (Bàlor? Rollins? Reigns?). In ogni caso.. Winner and New WWE Tag Team Champions: Karl Anderson & Luke Gallows.

 

TAG TEAM MATCH

Becky Lynch, Naomi & Carmella vs Natalya, Eva Marie & Alexa Bliss

GiovY2JPitz: la chiave del Match sarebbe stata in ciò che avrebbe fatto Eva Marie, è chiaro. Due opzioni: sarebbe andata via lasciando le compagne, come sempre, oppure sarebbe rimasta e avrebbe portato in qualche modo anche lo schienamento vincente. Credo sarebbe arrivato il momento della seconda opzione, ma il cambio di protagonista, cambia alnche il risultato. Incontro che temo, ma so che almeno sarà breve. Winners: Becky Lynch, Naomi & Carmella.

NM Punk: una categoria femminile povera, senza titolo, senza obiettivi. Perché c’è stata questa divisione in roster così becera e dissennata? Vado con una vittoria delle babyface, convinto che Eva Marie avrebbe fatto comunque qualcosa in grado di costare il match alle sue partner. Winners: Carmella, Naomi, Becky Lynch.

 

ONE ON ONE MATCH

Rusev (c) (w/Lana) vs Roman Reigns for the WWE United States Championship

GiovY2JPitz: non sono cosi drammatico come tutti, che mai come adesso criticano Roman Reigns per partito ormai preso, o perché lo fanno gli altri. Ora il suo Booking è nella dimensione che deve stare, e Rusev è l’avversario giusto per ridimensionare un personaggio che per troppo tempo ha viaggiato più in alto delle sue possibilità. Sul Ring i due si trovano abbastanza, non dico che sarà un grande incontro, ma almeno non farà sanguinare gli occhi, parlerei di sufficienza. Reigns ha vinto a Raw, negando a Rusev di difendere l’onore della sua donna, Rusev vincerà a Summerslam, non permettendo a Reigns di vincere il titolo, almeno per ora. Winner and Still WWE United States Champion: Rusev.

NM Punk: in modo paradossale, grazie a questa faida la WWE ha recuperate in buona parte uno dei performer più utili del roster: Rusev. Il suo essere odiato come heel, al pari ad esempio di The Miz, è una dote rara nel 2016, e la sua interazione con Reigns ha portato anche ad un’accettazione meno ostile da parte del pubblico di quest’ultimo. Alla luce della vittoria pulita avvenuta a Raw, opterei per un finale sporco in grado di far proseguire la faida ed in modo da poter ristabilire un equilibrio tra i due contendenti, magari con un intervento di Lana o giù di li. Certo è che, in questo momento storico, l’upper midcard si addice perfettamente ad un performer come Roman bisognoso di respirare aria meno rarefatta del solito. Winner by DQ with Rusev Still WWE United States Champion: Roman Reigns.

 

ONE ON ONE MATCH

“The Demon King” Finn Balor vs Seth Rollins for the WWE Universal Championship

GiovY2JPitz: vedo troppo precipitosa la decisione di far vincere il titolo a Finn Balor, perché con questo Seth Rollins cosi lontano da Wrestlemania e da un Match importante che potrebbe tenerlo lontano dalla cintura, so che non durerebbe molto, e quando un campione al suo primo regno dura poco è sempre un rischio. Credo invece che sia l’occasione giusta per restituire a Seth Rollins quel titolo, prima mai perso, e poi strappatogli grazie all’incasso del Money in the Bank. Per questo credo che il Demon King abbia debuttato a Raw, perché farlo debuttare a Summerslam con una sconfitta, sarebbe stato troppo denigrante. Dico Rollins, sporco, ma Rollins.  Sporco si, perché adesso non è che se un Wrestler Heel vince sporco, viene ridicolizzato, è semplicemente un “cattivo” mettiamocelo in testa e lasciamo stare le troppe seg*e mentali . Sarà senza dubbio un incontro spettacolare, fra due lottatori che hanno un Background eccezionale. Candidato a Match della serata a mani basse. Winner and New WWE Universal Champion: Seth Rollins.

NM Punk: quando vai “all in” non puoi mai decidere di farlo a metà. E la WWE, con Bàlor, sta andando “all in” in modo abbastanza chiaro: top 5 pic, vincitore pulito contro Reigns nel suo primo main event di Raw, immediato number one contender per il nuovo Universal Title. Per certi versi, Rollins è ormai già un talento “fatto”, mentre invece Bàlor ha la necessità di ottenere una vittoria storica, in grado di proporlo immediatamente (ricordiamolo: non è un verdissimo) come top face credibile in uno show dove, oggi, il top face non esiste affatto. Per queste considerazioni vado con una vittoria di Bàlor nel main event della serata, consacrando l’inizio della “nuova era” tanto decantata ed attesa…inutile dire che la sua entrata da sola varrà il prezzo del biglietto. Winner and New WWE Universal Champion: Finn Balor.

 

ONE ON ONE MATCH

Sasha Banks (c) vs Charlotte in a Dana Brooke Banned From the Ringside Match for the WWE Women’s Championship

GiovY2JPitz: 20 minuti. Dategli venti minuti e sapranno mettere in piedi un’altra contesa come l’ultima. Sono sicuro. Due ragazze ottime sul Ring, che oltre tutto si sono allenate e sono cresciute insieme nella fase professionale più importante della loro vita. Si conoscono bene e lo dimostrano. Sasha Banks ha appena vinto, proprio contro Charlotte, strapparle adesso la cintura sarebbe un errore, anche se con la WWE non si sa mai. Comunque vado con la consacrazione, e poi, Nia Jax. Winner and Still WWE Women’s Champion: Sasha Banks.

NM Punk: la divisione femminile di Raw, tolte Charlotte e la Banks, avrebbe sicuramente bisogno di un corpo nuovo da scegliere tra Bailey ed Asuka. Partendo dal presupposto che attualmente dividere il roster femminile tra SD e Raw è stata una vaccata allucinante (indebolite un po’ tutte le protagoniste), questa faida purtroppo o per fortuna dovrà durare almeno un altro o addirittura altri due PPV. Ed il modo per garantire maggiore longevità, al momento, è un cambio di Titolo in grado di poter ricollocare la Banks come inseguitrice e non come Campionessa. L’incontro sarà qualitativamente all’altezza, tuttavia ho paura di una sovraesposizione dell’interazione tra queste due eccellenti lottatrici in tempi brevi: lieto di poter essere smentito. Winner and New WWE Women’s Champion: Charlotte.

 

ONE ON ONE MATCH

Brock Lesnar (w/Paul Heyman) vs Randy Orton

GiovY2JPitz: davvero non saprei dire chi uscirà vincitore da questo incontro. Sarebbe facile dire Brock Lesnar, e sarebbe anche logico per carità, ma volenti o nolenti dopo Summerslam si renderà una pausa, e magari accodandosi agli enti controllanti nella UFC, la WWE potrebbe sospenderlo per mantenere la facciata. Quindi sarebbe davvero conveniente farlo vincere? Randy Orton è uno di quei nomi che può, vista la sua storia in WWE ed il suo Star Power, cominciare pian pianino, a ridimensionare la bestia. Magari una vittoria controversa, un finale poco chiaro, insomma non una vittoria limpida, però una vittoria. Con un RKO, o magari due, o anche tre, ma con l’ultima vincente. Sarà un inizio stile Lesnar, German Suplex uno dietro l’altro, con qualche timido ritorno di Randy Orton, ed una fine più incerta, incentrata suelle Finisher e sui tentativi delle stesse. Sicuro come la morte, F-5 ribaltata in RKO. Winner: Randy Orton.

NM Punk: prima di UFC200, e della questione Lesnar/USADA, la vittoria del dominatore del Brocktagon mi sembrava essere poco più di una formalità. Oggi, alla luce non solo della positività di Lesnar, ma anche dell’accoglienza a dir poco calorosa che il WWE Universe ha voluto riservare a Randy Orton , il pronostico mi sembra tutto fuorchè scontato. Tuttavia, nell’ultima puntata di SD Live, l’interazione tra Orton e Bray Wyatt potrebbe portare ad un’interferenza di quest’ultimo, costando il match alla Vipera e nel contempo “proteggendolo”. Vado con una vittoria di Lesnar, ma l’esito pare essere tutto tranne che scontato. Winner: Brock Lesnar.


 

LIVE EVENT

GiovY2JPitz: come detto in apertura, evento che potrebbe scrivere la storia, di Summerslam e della WWE. L’incognita principale è la durata, la seconda incognita è la produzione. Speriamo che la compagnia riesca a sistemare la Card in maniera che non ci siano pause eccessive, Match noiosi uno dietro l’altro, finali uguali ecc. Insomma in mano hanno una bomba, devono soltanto essere capaci di lanciarla prima che esploda. Speriamo bene.

NM Punk: tre o quattro match di livello assoluto, un midcard solido e qualche filler: si prospetta una Summerslam estremamente interessante, che ha però il grosso handicap della durata allucinante. Staremo a vedere come verranno distribuiti i match caldi nella card, compito assolutamente non semplice e secondario…aspetto con ansia l’incontro tra Dolph e Dean!

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!