Ad inizio anno, la WWE aveva avvicinato due big man di ottimo livello come Keith Lee e Walter con l’auspicio di aggiungerli al roster. Se il primo ha accettato subito l’accordo, il secondo ha gentilmente respinto l’avance. Questo accadeva a ridosso di Wrestlemania.

 

Il motivo venne reso subito noto: il fenomeno austriaco aveva fatto capire di non avere alcuna intenzione di lasciare il suo lavoro da capo allenatore nella wXw e di non essere interessato a passare diverso tempo lontano da casa. Ora, secondo quanto riferito dal Wrestling Observer, la WWE avrebbe trovato il modo per metterlo sotto contratto.

Infatti gli è stato proposta una offerta riguardante la presenza nel roster di NXT UK. Pur non essendo britannico, il suddetto roster ha spesso accolto atleti di diversa nazionalità. Questo consentirebbe a Walter di continuare ad allenare in wXw, rimanere a casa quanto voglia e prendere i booking che gli interessano, tranne quelli che coincidono con un principio di concorrenza (si pensi alla Rev Pro, legata alla NJPW). Si attende ora la risposta.

VIAWrestlingObserver & ZonaWrestling.net
FONTESportsKeeda & Zona Wrestling
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".